SKA

Il progetto SKA (Square Kilometer Array) costituisce il più ambizioso progetto radioastronomico attualmente in fase di studio. Sarà un network caratterizzato da un 1 km quadrato di area di raccolta, un grande campo di vista, un’estensione di alcune migliaia di km, e tecnologie innovative per ricevitori, trasporto ed elaborazione del segnale e calcolo. Lavorerà su un grande intervallo di frequenze con un miglioramento di 50 volte in sensibilita’ e di oltre 100 volte in velocita’ di osservazione del cielo, rispetto agli strumenti attuali. Considerate le prestazioni ed i costi conseguentemente previsti, vede necessariamente un coinvolgimento su scala mondiale.

Link suggeriti:
Il sito web di SKA

Articoli relativi a SKA:

  1. Nasce lo Ska Observatory [12/03/2019]
  2. Se Voyager 1 e Ams lavorano in tandem per Ska [18/01/2019]
  3. Gli scienziati di Ska si sfidano sui dati del futuro [27/11/2018]
  4. Escape, la nuvola che libera i dati [20/11/2018]
  5. Passaggio in India: nuove opportunità per l’Inaf [15/11/2018]
  6. Paso doble tecnologico per lampi radio veloci [31/10/2018]
  7. Italia e Australia insieme per Ska [24/10/2018]
  8. Catania: tempo di esami per i dischi di Ska [25/09/2018]
  9. Raggi cosmici dalle Nubi di Magellano [05/09/2018]
  10. Francia: il Cnrs entra nel progetto Ska [26/07/2018]
  11. L’orecchio di Ska svela il cuore della Via Lattea [13/07/2018]
  12. Il Governatore Generale d’Australia visita l’Inaf [27/06/2018]
  13. Ingegneria al femminile: Maria Grazia Labate [26/06/2018]
  14. “Orecchio” svedese per antenne Ska in Sudafrica [22/06/2018]
  15. La Spagna si unisce al progetto Ska [20/06/2018]
  16. Verso Ska: ingegneri nel deserto australiano [25/05/2018]
  17. MeerLicht, l’occhio della “mangusta” [25/05/2018]
  18. Galassie come orologi cosmici [14/03/2018]
  19. Hemelliggaam, dove il Sudafrica incontra l’Italia [08/03/2018]
  20. Square Kilometre Array, ecco il primo disco [06/02/2018]
  21. Viaggio tra le antenne Ska [18/12/2017]
  22. Misurare dove siamo [21/08/2017]
  23. Nasce il sistema nervoso dei dish di Ska [20/07/2017]
  24. Nasce la rete Vlbi africana [30/06/2017]
  25. EWASS 20 anni e non sentirli [26/06/2017]
  26. Non di questo mondo [04/04/2017]
  27. Alone spettrale attorno alla galassia fertile [28/03/2017]
  28. Il ballo sincronizzato dei radiotelescopi [21/02/2017]
  29. Un aperitivo d’eccezione per Astron [31/01/2017]
  30. Gravità quantistica, è l’ora dei cosmologi [25/01/2017]
  31. Nonostante tutto [23/01/2017]
  32. Al via la sperimentazione delle tecnologie di Ska [25/11/2016]
  33. Australia-Italia, gemellaggio all’insegna di SKA [31/10/2016]
  34. Cieli mai visti in “technicolor” [27/10/2016]
  35. Genova, il Festival ha avuto inizio [27/10/2016]
  36. Shared Sky, tutti sotto lo stesso cielo [25/10/2016]
  37. Tra arte e scienza, l’INAF torna al Festival [24/10/2016]
  38. Calcolando al ritmo di SKA [22/08/2016]
  39. Appuntamento in FM prima dell’esplosione [02/08/2016]
  40. MeerKAT scopre altre 1300 nuove galassie [18/07/2016]
  41. Le prime 50 radiogalassie scoperte da MeerKAT [25/05/2016]
  42. A Pino Torinese sono protagoniste le FPGA [18/05/2016]
  43. Ecco come saranno i “piatti” di SKA [16/05/2016]
  44. SKA, procede la fase negoziale [27/04/2016]
  45. I droni INAF invadono LOFAR [22/04/2016]
  46. L’Europa punta tutto su SKA [21/04/2016]
  47. Buchi neri allineati [13/04/2016]
  48. SKA, arriva “il disco” [11/04/2016]
  49. Radioastronomia protagonista su RAI Scuola [25/03/2016]
  50. Ecco il “luogo di nascita” di un lampo radio [24/02/2016]
  51. L’unione fa la forza… galattica [24/02/2016]
  52. SKA: 5 milioni di euro dall’Unione Europea [23/02/2016]
  53. Annichilazione di dark matter? C’è chi dice no [05/02/2016]
  54. SKA: sempre più vicini all’accordo [28/01/2016]
  55. LOFAR sbarca in Irlanda [12/01/2016]
  56. SKA: ecco la squadra dei big data [17/11/2015]
  57. Tingay e la radioastronomia italiana [13/10/2015]
  58. La fisica fondamentale svelata dai glitch [02/10/2015]
  59. La nuova era della Cina in SKA [22/09/2015]
  60. Lampi radio per mappare l’universo [21/09/2015]
  61. Buchi neri per tutti [07/09/2015]
  62. Il lento spegnersi dell’Universo [10/08/2015]
  63. È ORA per Steven Tingay [10/08/2015]
  64. C’era una volta una galassia lontana… [07/07/2015]
  65. Il cielo radio a colpo d’occhio [12/05/2015]
  66. SKA parla inglese [29/04/2015]
  67. INAF entra in OpenPOWER [27/04/2015]
  68. Ecco perché possiamo farcela [16/04/2015]
  69. Per i Big Data una grande soluzione [25/03/2015]
  70. Trieste ospita tre meeting sul progetto SKA [23/03/2015]
  71. Il sostegno del governo per SKA [12/02/2015]
  72. L’Italia candida Padova [10/02/2015]
  73. GMRT si unisce alla squadra di SKA [06/02/2015]
  74. Ai buchi neri piace la regola [28/01/2015]
  75. La più grande mappa dell’Universo con SKA [19/01/2015]
  76. Mai così precisi su Saturno [09/01/2015]
  77. La legge di stabilità premia la ricerca [23/12/2014]
  78. SKA andrà a caccia di vita aliena [23/12/2014]
  79. Il Max Planck investe 11 milioni su MeerKAT [03/12/2014]
  80. Enormi serbatoi di idrogeno in galassie lontane [03/12/2014]
  81. 25 anni e non sentirli [24/11/2014]
  82. A caccia di esopianeti con MWA [12/11/2014]
  83. SKA: ASKAP e MWA visti da vicino [06/10/2014]
  84. L’INAF guida l’Italia in SKA [18/09/2014]
  85. Test per SKA con drone a guida italiana [11/09/2014]
  86. NenuFAR si unisce al network di SKA [09/09/2014]
  87. LOFAR scopre i segreti della Galassia Vortice [21/08/2014]
  88. L’India fa il grande passo verso SKA [12/08/2014]
  89. 12 milioni di euro per SKA [02/07/2014]
  90. Athena alla scoperta dell’universo violento [27/06/2014]
  91. Quei buchi neri vicini vicini [25/06/2014]
  92. ASKAP punta verso galassie lontane [11/06/2014]
  93. La Germania lascia SKA [06/06/2014]
  94. La scienza di SKA si incontra in Sicilia [06/06/2014]
  95. Nuovo disco canadese per il progetto SKA [13/05/2014]
  96. Alla ricerca dei lampi di raggi gamma orfani [29/04/2014]
  97. Una nuova antenna per LOFAR [09/04/2014]
  98. Posa della prima antenna per MeerKAT [28/03/2014]
  99. Cento milioni di sterline sul piatto di SKA [11/03/2014]
  100. Bis di pulsar per LOFAR [19/11/2013]
  101. Ecco le squadre di SKA [05/11/2013]
  102. La nascita delle stelle secondo ALMA [20/08/2013]
  103. Sussurri di idrogeno [13/06/2013]
  104. Due supergetti per KAT-7 [16/05/2013]
  105. Vernissage inglese per SKA [07/05/2013]
  106. Dieci piccole news [28/12/2012]
  107. La Germania entra in SKA [21/12/2012]
  108. Un nuovo occhio sul Sole [03/12/2012]
  109. È un buco nero il primo assaggio di SKA [21/11/2012]
  110. Un Diamante per SKA [05/09/2012]
  111. Orione a guardia di ALMA [13/08/2012]
  112. Prima luce per SRT [09/08/2012]
  113. Fior d’antenne per SKA [25/06/2012]
  114. La scienza e la tecnica di SKA [18/06/2012]
  115. Gli otto misteri dell’astronomia [31/05/2012]
  116. Due continenti per SKA [25/05/2012]
  117. Va ora in onda l’ammasso [23/05/2012]
  118. La proposta del Sudafrica per SKA [25/01/2012]
  119. L’astronomia fa spettacolo [18/01/2012]
  120. La radioastronomia europea accelera [09/01/2012]
  121. Un anno d’oro per SKA [23/12/2011]
  122. SKA si organizza [23/11/2011]
  123. Aspettando SKA [08/07/2011]
  124. Buchi neri da capogiro [23/05/2011]
  125. I piccoli grandi passi di SKA [02/04/2011]
  126. Il colpo di fulmine? Si può prevenire [04/02/2011]
  127. LOFAR è in onda [14/06/2010]
  128. Italia e Australia unite nel segno di SKA [10/06/2010]
  129. Maccacaro: “SKA, avveniristica macchina del tempo” [31/03/2010]
  130. SKA, un radiotelescopio di 3000 km di diametro [26/03/2010]