IL CIELO DEL MESE, A CURA DI FABRIZIO VILLA
71

Vanitosa è la Luna che gioca col Sole

Beniamina indiscussa del cielo di ottobre 2022 è sicuramente la Luna. Si mostrerà bella come sempre, in posa per essere osservata e fotografata il primo di ottobre per la Notte internazionale dell’osservazione della Luna, un’occasione per sentirsi parte di una vasta comunità di amanti del nostro satellite. Ma la Luna mostrerà la sua vanità soprattutto il 25 ottobre: in questa data ci sarà in fatti un’eclissi parziale di Sole visibile da tutto il territorio italiano

TUTTI I DETTAGLI SU ASTRONOMY & ASTROPHYSICS
300

Cartografia chimica nel disco della Via Lattea

La struttura a spirale che caratterizza la nostra galassia, la Via Lattea, lascia un’impronta nella chimica delle stelle. A scoprirla un team di astronomi guidato da Eloisa Poggio, ricercatrice all’Observatoire de la Côte d’Azur di Nizza e associata Inaf, che con i più recenti dati del satellite Esa Gaia ha costruito la mappa delle abbondanze chimiche delle stelle entro un raggio di 13mila anni luce dal Sole

SI CHIAMA STAR LIGHT SIMULATOR E RIPRODUCE LO SPETTRO DELLE NANE ROSSE
361

Fotosintesi su mondi alieni alla luce d’un simulatore

All’Europlanet Science Congress è stato presentato un ingegnoso esperimento, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di biologia e l’Inaf di Padova, che ha permesso di dimostrare come i cianobatteri e altri microrganismi possano crescere su pianeti rocciosi orbitanti intorno alle nane rosse, le stelle più abbondanti nella nostra galassia

LA TEMPERATURA ALLA BASE DEI DEPOSITI POLARI PUÒ RAGGIUNGERE I -73 °C
322

Acqua su Marte, c’è una nuova conferma

Uno studio condotto da un team italo-statunitense, pubblicato ieri su Nature Communications, torna ad avvalorare l’ipotesi – avanzata per la prima volta nel 2018 – della presenza di acqua salata allo stato liquido nel sottosuolo del Pianeta rosso, messa appena tre giorni fa in discussione da un altro studio pubblicato su Nature Astronomy

«GRAZIE A TUTTI GLI ITALIANI E LE ITALIANE CHE MI HANNO SEMPRE SUPPORTATO»
341

Comandante Cristoforetti

Samantha Cristoforetti è la prima donna europea ad assumere il comando della Stazione spaziale. Il passaggio di consegne fra l’attuale comandante, il russo Oleg Artemyev, e l’astronauta dell’Agenzia spaziale europea è avvenuto con lo scambio della chiave di ottone. Quanto potrà durare il suo comando al momento non è noto, poiché non è ancora stata decisa la data di rientro

UN CANE ROBOTICO PER ESPLORARE L’ALTOPIANO ARISTARCO
268

Cani robot: i futuri esploratori lunari

Nel prossimo futuro robot a quattro zampe potranno essere usati nelle missioni di esplorazione lunare per studiare siti geologicamente interessanti che tuttavia risultano essere di difficile accesso. Uno di questi, addestrato tramite l’intelligenza artificiale, ha imparato la stessa lezione degli astronauti delle missioni Apollo: saltare è il modo migliore per muoversi sulla superficie della Luna

CONFERMA SPETTROSCOPICA DI 68 LENTI GRAVITAZIONALI FORTI
212

Tutte le lenti gravitazionali di Agel

All’inizio del 2022, un algoritmo di apprendimento automatico aveva individuato circa 5mila potenziali lenti gravitazionali. A oggi ne sono state analizzate in dettaglio 77 e, di queste, 68 sono state confermate come tali. L’alta percentuale di successo suggerisce che l’algoritmo sia molto affidabile e che potremmo quindi avere a disposizione migliaia di nuove lenti gravitazionali. Tutti i dettagli su ApJ