CON L’AIUTO DEL MACHINE LEARNING E DI 11482 CITIZEN SCIENTISTS

A caccia di asteroidi con Hubble

Grazie al riesame delle immagini riprese dal telescopio spaziale Hubble sono stati scoperti oltre mille nuovi asteroidi della fascia principale. Di questi, circa 450 hanno un diametro inferiore al chilometro: si tratta della popolazione di asteroidi più elusiva della fascia principale, la cui esistenza era prevista dalle teorie sull’evoluzione del Sistema solare

SECONDO IL MOTORE DI RICERCA AUMENTA L’INTERESSE VERSO LA SOSTENIBILITÀ

L’ottimismo di Google per la Giornata della Terra

Sei immagini dallo spazio di iniziative, lotte, azioni concrete per salvare ambienti a rischio nel pianeta, nel doodle di Google. Nella Giornata della Terra c’è da ricordarsi però che è l’intero ecosistema terrestre a rischio e che occorre prendere iniziative serie e concrete a livello globale, perché a farne le spese non sarà il nostro pianeta, ma noi (e la nostra sopravvivenza) come specie

UTILE ANCHE PER L’IMMINENTE MISSIONE EUROPA CLIPPER

Identificare cellule nei grani di ghiaccio di Encelado

Negli oceani presenti sotto le croste ghiacciate delle lune Encelado ed Europa potrebbero proliferare batteri extraterrestri. Ma come averne conferma se queste profondità marine sono inaccessibili? Un nuovo studio su Science Advances assicura che l’analisi dei granelli di ghiaccio proiettati nello spazio permetterebbe di rilevare materiale cellulare anche se ne fosse presente una minima quantità

UNA SERIE DI PICCHI INATTESI FA LUCE SULLA NASCITA DELLE BABY STELLE

Brilla brilla la stellina… di “starnuti” magnetici

Un team di ricercatori della Kyushu University ha osservato un disco protostellare nella nube di formazione Mc 27 emettere pennacchi di polvere, gas e flusso magnetico. La scoperta, effettuata con il radiotelescopio Alma, in Cile, sta contribuendo a chiarire il processo di evoluzione delle stelle neonate, e conferma che queste emissioni sono più comuni di quanto finora ipotizzato

LO STUDIO SU NATURE ASTRONOMY

Fuga di gas dall’atmosfera di Venere

Durante il secondo flyby della missione BepiColombo attorno a Venere, avvenuto il 10 agosto 2021, i sensori a bordo del modulo della Jaxa Mmo hanno registrato la fuoriuscita di ioni di ossigeno e carbonio dagli strati più esterni dell’atmosfera del pianeta. Un risultato importante per ricostruire il processo attraverso il quale Venere ha perso tutta l’acqua che possedeva in epoca primordiale

LA GIURIA HA ASSEGNATO ANCHE DICIOTTO DIPLOMI DI MERITO

Campionati di astronomia, ecco i 18 vincitori

Si sono conclusi ieri a Reggio Calabria i Campionati italiani di astronomia. Annunciati i nomi dei cinque studenti che rappresenteranno l’Italia alle Olimpiadi internazionali, delle quali però ancora non è stato reso noto dove e quando si svolgeranno. Sono Gabriele Lambertini di Budrio (BO), Ludovica Rial Corsini di Rovato (BS), Nicola Bortoluzzi di Belluno, Raffaello Pio Marino di Reggio Calabria e Andrea Cusimano di Roma

L’ELICOTTERO NON VOLERÀ PIÙ MA CONTINUERÀ A RACCOGLIERE DATI

Bye (for now), Ingenuity

Dopo mille sol, settantadue voli e oltre diciassette chilometri percorsi, Ingenuity non si leverà più in volo e non comunicherà più con Perseverance. Continuerà a lavorare in solitaria, però, archiviando i dati nella propria memoria, e rimanendo in attesa di una prossima missione che li prelevi