PIACE ANCHE A CHI CI SENTE BENISSIMO

Astronomia per i sordi con l’universo che vibra

In California c’è un laboratorio nel quale le persone ipo- o non-udenti vengono immerse in una esperienza multisensoriale alla scoperta del cosmo attraverso la visione di immagini, commentate da un astronomo con la lingua dei segni e corredate da vibrazioni trasmesse attraverso una pedana   Leggi tutto »

CON UN COMMENTO DI MARCO STANGALINI

Onde acustiche dal cuore del Sole

Un team di ricercatori della Northumbria University ha trovato le prove dell’esistenza di una nuova costante fondamentale del Sole, e forse anche di altre stelle: vibrazioni acustiche caratteristiche, che si propagano alle onde di Alfvén. Il risultati sono pubblicati su Nature Astronomy   Leggi tutto »

DAL TELESCOPIO SPAZIALE HUBBLE

Ultimo bollettino meteo di Urano e Nettuno

Sui giganti ghiacciati del Sistema solare le stagioni sono ancora quelle di una volta? Non lo sappiamo, perché nessuna sonda spaziale si è fermata abbastanza per osservarle succedersi. Tuttavia, le ultime immagini del telescopio spaziale Hubble, che osserva Urano e Nettuno periodicamente, promettono tempesta   Leggi tutto »

SCELTO IL NOME DEL ROVER DI EXOMARS 2020

Un marziano di nome Rosalind

Il rover della missione ExoMars 2020 ha un nome: l’Esa ha annunciato che si chiamerà Rosalind Franklin, in onore della chimica britannica che contribuì in modo fondamentale alla scoperta della struttura a doppia elica del Dna. Maria Cristina De Sanctis (Inaf): «La trovo una scelta molto evocativa dello scopo della missione, che è rivolta alla scoperta di tracce di vita»   Leggi tutto »

METEOROLOGIA SPAZIALE

Antartide: in funzione i radar SuperDarn

Il Dome C North si unisce al Dome C East presso la stazione di ricerca italo-francese Concordia. Il progetto coordinato dall’Inaf in collaborazione con il Cnr nasce per lo studio del moto del plasma e degli effetti dei fenomeni di meteorologia spaziale nella ionosfera dalle medie latitudini fino alle cappe polari degli emisferi Nord e Sud   Leggi tutto »

NE PARLIAMO CON SANDRA SAVAGLIO

Donne e scienza, c’è un divario da colmare

Lunedì 11 febbraio si celebra la Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza. In campo astronomico, sono molte le iniziative internazionali e nazionali – organizzate dall’Iau e dall’Inaf – a seguito della campagna di sensibilizzazione promossa dall’Onu   Leggi tutto »

LO “SCATTO DELL’ADDIO”, PRIMA DI ESSERE SPENTO

Gli ultimi bagliori visti da Kepler

Risalgono al 25 settembre 2018 gli ultimi scatti – sia d’insieme che particolari – realizzati dal telescopio spaziale Kepler prima di essere definitivamente spento e parcheggiato in un’orbita sicura, ora resi pubblici dalla Nasa   Leggi tutto »