DECADIMENTO DELL’ELEMENTO IN GAMMA

Alluminio: custode dei segreti del cosmo

CCEast1_01-06

Un nuovo passo avanti nella comprensione dei processi di nucleosintesi all’interno delle stelle. E' quanto ottenuto grazie ad un nuovo studio dei fisici dell’Università di York, che getta nuova luce sul ruolo che le stelle massicce hanno svolto durante la formazione del Sistema Solare e svolgono tutt’oggi nell’evoluzione della Via Lattea.   Leggi tutto »

I DATI DI ROSETTA

La danza del Sole attorno alla cometa

Crediti: Modelling and simulation: Technische Universität Braunschweig and Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt; Visualisation: Zuse-Institut Berlin

La sonda dell'ESA e 67P arriveranno "vicino" al Sole il prossimo 14 agosto. Gli strumenti montati sulla sonda stanno studiando e monitorando l'attività della cometa: Il calore proveniente dal Sole aumenta di chilometro in chilometro e la crescente quantità di polvere rende sempre più difficile per la sonda comunicare con il lander Philae   Leggi tutto »

FUORI DAL SISTEMA SOLARE

Aurore dove non te lo aspetti

Rappresentazione artistica di un'aurora sulla regione polare di una nana bruna. Crediti: Chuck Carter and Gregg Hallinan, Caltech.

Un gruppo internazionale di astronomi ha scoperto attività aurorale su una nana bruna, quella che gli esperti chiamano una stella mancata. Il fenomeno osservato su LSR J1835+3259 è simile all'aurora su Giove, ma migliaia di volte più potente   Leggi tutto »

NUOVI TEST AL NASA STENNIS

SLS: tutto fumo e niente arrosto?

L'ultimo test di RS-25, il blocco motore che monterà lo Space Launch System NASA. Crediti: John C. Stennis Space Center.

Con i test dell’ultimo mese presso lo Stennis Space Center NASA, Space Launch System può forse sperare nel miglior motore mai costruito dai tempi di Von Braun: quello che è stato presentato nei progetti come il razzo più potente mai costruito dall’uomo stenta a decollare, ma forse può farcela   Leggi tutto »

IL CASO DI ABELL 78

Nebulose planetarie tornate in vita

Abell78

Nuovi dati in banda X hanno permesso di rivelare il ritorno alla vita di una nebulosa planetaria, un evento eccezionale che gli astronomi hanno già osservato in un altro caso simile. La struttura complessa e le forme colorate e brillanti che si osservano in questi oggetti ci svelano la loro storia passata e turbolenta. I risultati di questo studio sono pubblicati su Astrophysica Journal   Leggi tutto »

IL LIBRO: IO PENSO CHE DOMANI

Margherita Hack, testimone del Novecento

SE_iopenso

I giornalisti e divulgatori scientifici Fabio Pagan e Serena Gradari sono gli autori di questo racconto diviso in tre sezioni, frutto di conversazioni svolte all'inizio del 2013 a casa di Margherita a Trieste. Poco dopo aver concluso le interviste, il 29 giugno la Hack è venuta a mancare: aveva 91 anni.   Leggi tutto »

LE SCELTE DELL'UNIONE ASTRONOMICA

Nuovi nomi per i dettagli di Cerere

cerere

L’Unione Astronomica Internazionale ha approvato una serie di nomi per alcune delle strutture rivelate dalla sonda Dawn della NASA sulla superficie di Cerere. I nomi sono ispirati a divinità legate all’agricoltura e provenienti da varie culture. A metà agosto la sonda raggiungerà la sua terza orbita scientifica, a 1500 km dalla superficie   Leggi tutto »