SOTTO AL GRAN SASSO UN PICCOLO BIG BANG

Alla ricerca del litio perduto

lngs2_infn

L’esperimento LUNA, condotto nei Laboratori nazionali del Gran Sasso dell’INFN, conferma che la teoria della nucleosintesi primordiale è corretta: il litio prodotto all’epoca del Big Bang non corrisponde a quello che osserviamo oggi. Fra gli autori dello studio, Oscar Straniero dell’INAF   Leggi tutto »

SPARKY PRODUCE 300 STELLE OGNI ANNO

L’infanzia turbolenta di una super galassia

Credit: NASA, ESA, Z. Levay and G. Bacon (Space Telescope Science Institute)

Finora gli astronomi avevano solo teorizzato i processi di formazione delle galassie nell'Universo primordiale. Grazie ad Hubble, Spitzer, Herschel e al Keck Observatory è stato possibile osservare le prime fasi evolutive del nucleo galattico GOODS-N-774, 11 miliardi di anni fa   Leggi tutto »

STORIA DEL CLIMA MARZIANO

Marte: tutto il meteo in un meteorite

Nuvole su Marte. Crediti: NASA / JPL.

Le tracce chimiche incastonate all’interno del meteorite marziano Black Beauty potrebbero finalmente dare una risposta conclusiva all’interrogativo che da anni assilla gli scienziati: la vita ha mai potuto svilupparsi su Marte?   Leggi tutto »

MISURATA CON L'ESPERIMENTO BOREXINO

Energia solare in tempo reale

borexino_infn

È quanto è riuscito a fare l'esperimento dell'INFN, Borexino, installato ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso, che ha trovato la perfetta corrispondenza tra l'energia rilasciata oggi al centro della nostra stella e quella prodotta centomila anni fa. Il risultato è pubblicato nel numero di questa settimana della rivista Nature   Leggi tutto »

FRA TERRA E CIELO: LE NUOVE LINEE DI RICERCA

Come ti risolvo l’inquinamento luminoso

1

L’Università di Madrid invita i cittadini a georeferenziare lo sterminato archivio fotografico della ISS: dalle foto in notturna uno strumento in più contro l’inquinamento luminoso; e intanto un italiano progetta una tecnologia per abbassare le luci in città   Leggi tutto »

DAL FERMILAB IL TEST PER FLATLANDIA

E se fossimo un ologramma in 2D?

Uno scienziato al lavoro sui raggi laser, cuore dell'esperimento. L'olometro utilizzerà interferometri laser gemelli per verificare se l'universo è un ologramma a due dimensioni. Fermilab

Un esperimento in corso presso il Fermi National Accelerator Laboratory, basato su interferometri laser, si propone di mettere alla prova alcune fra le più affascinanti teorie contemporanee sull’universo, fra le quali la congettura del “principio olografico”   Leggi tutto »

UNA NANA BRUNA A SOLI 7,3 ANNI LUCE

Clima nuvoloso su WISE J0855-0714

Immagine di una rara nana bruna scattata dall'Osservatorio Keck. Crediti: CREPP ET AL. 2014, APJ

Dati nel vicino infrarosso, raccolti dal telescopie Magellan Baade di 6,5 m in Cile suggeriscono la presenza di nubi di vapo acqueo su questa isolata nana bruna, secondo uno studio dell'astrofisica Jacqueline Faherty   Leggi tutto »