L'ACCORDO TRA INAF E LIBRERIE FELTRINELLI

AstroKids, l’astronomia per i più piccoli

Stanno per partire in tutta Italia i laboratori AstroKids, che prevedono incontri periodici guidati da veri astronomi e rivolti ai bambini dai 6 ai 12 anni. Sono dieci le sedi INAF e le librerie La Feltrinelli che hanno aderito al progetto: oltre a Palermo, ci sono Roma, Milano, Padova, Bologna, Firenze, Teramo, Napoli, Torino e Trieste.

Dalla fine del 2010 e per tutto l’inverno e la primavera del 2011, l’INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo e la libreria La Feltrinelli di Palermo hanno portato avanti degli appuntamenti di astronomia per bambini da 5 a 13 anni, con lo scopo di avvicinare i più piccoli alla cultura scientifica e di spingerli ad approfondire successivamente gli argomenti trattati, magari con un libro in mano, insieme a genitori o insegnanti. Gli appuntamenti si sono svolti con cadenza mensile, la domenica mattina, anche per dare l’opportunità ai familiari di vivere questa esperienza insieme ai bambini.

L’iniziativa ha avuto un grandissimo successo di pubblico e di consensi e questo ha spinto l’Istituto Nazionale di Astrofisica e le librerie la Feltrinelli a siglare un accordo per ripetere i laboratori in tutta Italia. L’iniziativa, ora chiamata AstroKids, prevede incontri periodici guidati da veri astronomi, finalizzati a catturare il naturale interesse dei più piccoli verso il mondo astronomico e a rispondere alle domande spontanee che spesso i bambini si pongono osservando il cielo stellato e i più comuni fenomeni atmosferici. Ad oggi sono dieci gli osservatori e le librerie che hanno aderito al progetto: oltre a Palermo, ci sono Roma, Milano, Padova, Bologna, Firenze, Teramo, Napoli, Torino e Trieste.

I laboratori a Palermo seguono un format ben preciso: i ricercatori INAF illustrano di volta in volta oggetti celesti diversi o argomenti di astronomia e di fisica attraverso una presentazione multimediale, coinvolgendo i presenti con domande mirate. Al termine della presentazione i bambini sono accompagnati da personale esperto in comunicazione scientifica alla scoperta dello spazio, attraverso semplici esperimenti e/o giochi a tema, coniugando così la parte più “scientifica” dell’iniziativa con una dimensione ludica, secondo il principio del divertirsi imparando.

I laboratori AstroKids possono anche includere presentazioni di libri di astronomia per bambini e collegamenti in diretta con siti web legati al mondo dell’astronomia.

Per ulteriori informazioni clicca qui

Il prossimo appuntamento, domenica 13 dicembre alle ore 11.00 alla libreria La Feltrinelli di Palermo: “IL CIELO PER GLI ANTICHI”. Il fisico Daniela Cirrincione e l’archeologo Antonio Alfano, ci spiegheranno come facevano gli antichi ad osservare il cielo e le sue stelle, svelandoci perché sole e luna sono così importanti nei nostri calendari. Per gli amanti degli astri, e quelli del “fai da te”: un laboratorio di origami di sole e luna e la possibilità di costruire un notturnale e un astrolabio. Età consigliata: dai 6 anni.