”OUR PLACE IN SPACE” DALL’1 FEBBRAIO A VENEZIA

L’arte di Hubble sul Canal Grande

Su iniziativa della Nasa e dell’Esa apre a Venezia una mostra unica nel suo genere, ”Our Place in Space”: uno strabiliante viaggio nelle profondità del cosmo attraverso le immagini del telescopio Hubble, accompagnate da opere create ad hoc da una decina d’artisti italiani contemporanei

Dal 01.02.2017 al 17.04.2017

Il poster della mostra. Crediti: ESA/Hubble, NASA, Pam Jeffries

La bellezza dell’universo catturata da Hubble e interpretata da alcuni artisti italiani contemporanei: Antonio AbbatepaoloMarialuisa TadeiMario PaschettaDania ZanottoPaola GiordanoMarco BolognesiAlessandro SpadariEttore Greco e Sara Teresano. La nuova mostra itinerante ”Our Place in Space” sarà esposta dal primo febbraio al 17 aprile 2017 all’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, Palazzo Cavalli Franchetti, sulle rive del Canal Grande a Venezia. Integrando la prospettiva degli artisti con quella degli astronomi, aspira a condurre i visitatori a riflettere sul modo in cui l’umanità si inserisce nel grande schema dell’universo.

Curata dalla project scientist dell’Esa Antonella Nota e da Anna Caterina Bellati, dopo Venezia ”Our Place in Space” farà tappa a Chiavenna, Monaco di Baviera, altre città europee ancora da definire e, infine, negli Usa e in Australia. Qui il sito della mostra: www.spacetelescope.org/news/heic1701/