MEETING INTERNAZIONALE SULLE RETI EVN E VLBI

A Cagliari parla la radio interferometria

A partire da domenica 5 ottobre, Cagliari sarà la sede di due importanti meeting internazionali dedicati alle problematiche tecnologiche e ai risultati scientifici della interferometria radio nell'ambito della rete europea EVN

Dal 05.10.2014 al 12.10.2014

Poster del 12mo EVN Symposium

Poster del 12mo EVN Symposium

A partire da domenica 5 ottobre, Cagliari sarà la sede di due importanti meeting internazionali dedicati alle problematiche tecnologiche e ai risultati scientifici della interferometria radio nell’ambito della rete europea EVN.

Il primo appuntamento è con l’EVN Technical and Operations Group (TOG) Meeting, riunione periodica del personale tecnico e tecnologico delle varie stazioni EVN, che verrà ospitata tra il 5 e il 6 ottobre 2014 nella nuova sede dell’Osservatorio Astronomico di Cagliari dell’INAF. Circa 50 i partecipanti al TOG Meeting, provenienti da tutta Europa. Il meeting rappresenta uno dei passaggi finali del processo che porterà all’ingresso ufficiale del Sardinia Radio Telescope nella rete interferometrica europea.

Immediatamente dopo, dal 7 al 10 ottobre, si svolgerà, sempre a Cagliari, il 12mo European VLBI Network Symposium and Users Meeting, appuntamento internazionale biennale promosso dal Board dei direttori EVN, quest’anno organizzato congiuntamente dall’Osservatorio Astronomico di Cagliari e dall’Istituto di Radioastronomia di Bologna.

Durante il meeting, a cui parteciperanno oltre 130 astronomi e tecnologi provenienti da tutto il mondo, verranno presentati gli ultimi risultati e gli sviluppi tecnologici della rete VLBI, e in particolare i progetti e-VLBI e space-VLBI (RadioAstron). Verranno inoltre discusse le sinergie con altri programmi radioastronomici e di largo respiro.

Il meeting, finanziato da INAF e dal progetto europeo Radionet3,  sarà anche l’occasione per parlare dei recenti test positivi di ingresso nella rete EVN del  Sardinia Radio Telescope.

Durante il simposio si svolgerà anche il meeting degli utenti EVN. Il programma prevede inoltre una visita al Sardinia Radio Telescope.