“ABOVE AND BEYOND”, FINO AL 28 FEBBRAIO

Cent’anni di astronomia in mostra a Matera

Venerdì 20 dicembre verrà inaugura a Matera - Capitale europea della cultura 2019, presso la sede della Space Academy di Openet, la mostra “Above and Beyond”, una delle iniziative Iau100 volte a celebrare il centenario dell’Unione astronomica internazionale. La mostra è la prima iniziativa di Matera 2020 - Città dell’astronomia

     19/12/2019

Dal 20.12.2019 al 28.02.2020

A partire da domani, venerdì 20 dicembre, Matera ospiterà – come prima e unica tappa italiana – la mostra internazionale “Above and Beyond”, un percorso espositivo appositamente realizzato per celebrare i primi cento anni dell’Unione astronomica internazionale (Iau), con lo scopo di informare e incuriosire il visitatore raccontando le più importanti e spettacolari osservazioni astronomiche e scoperte astrofisiche degli ultimi cento anni. Rendendo comprensibili risultati sorprendenti e per tanti versi inaspettati anche agli stessi scienziati, la mostra propone un viaggio che ripercorre un secolo di incredibili avanzamenti scientifici e tecnologici che sono andati ben oltre ogni precedente immaginazione, in un contesto di collaborazione internazionale aperta, multiculturale e inclusiva.

Al percorso espositivo della mostra si unisce un vasto programma di eventi e iniziative che include conferenze, laboratori, spettacoli e incontri scientifici, mirando a coinvolgere studenti di tutte le scuole del territorio e un vasto pubblico di interessati a conoscere le scoperte e i progressi che hanno caratterizzato la ricerca astronomica negli ultimi cento anni.

La mostra – promossa dall’International Astronomical Union, dalla Società astronomica italiana e dall’Istituto nazionale di astrofisica, con il patrocinio dell’Agenzia spaziale italiana, del Comune di Matera e della Fondazione Matera-Basilicata 2019 – rimarrà aperta fino al 28 febbraio 2020 presso la sede della Space Academy di Openet Technologies Spa (via dell’Industria, zona Paip 2 – 75100 Matera). Openet Technologies Spa è anche partner progettuale attuatore della mostra e del programma associato.

Per saperne di più: