RASSEGNA SCIENTIFICA DEDICATA ALLA LUNA, DAL 12 AL 19 DICEMBRE

La Luce della Notte illumina San Lazzaro

Dal 12 al 19 dicembre, nel comune in provincia di Bologna, una settimana di eventi e incontri con esperti e scienziati. Tra gli ospiti Umberto Guidoni, Paolo Attivissimo e Luca Mercalli. Numerose le proposte in programma con astrofisici dell’Inaf e dell’Università di Bologna

     12/12/2019

Dal 12.12.2019 al 19.12.2019

Ogni notte ha una sua luce. Nei momenti bui è stata la Scienza a permettere all’umanità di orientarsi, di progredire e, spesso, di salvarsi. Nelle notti delle nostre vite c’è invece lei a illuminarci, musa ispiratrice e sogno di poeti e scienziati, contadini e astronauti: la Luna.

Sarà lei la protagonista della prima rassegna scientifica di San Lazzaro (BO), dal titolo La Luce della Notte, che si terrà in città dal 12 al 19 dicembre con il patrocinio dell’Inaf – Osservatorio di astrofisica e scienza dello spazio di Bologna.

Una settimana di lezioni, appuntamenti, proiezioni e incontri con esperti e scienziati, che ci faranno esplorare la Luna pur rimanendo con i piedi ben saldi a terra. Tra gli ospiti più attesi ci sono l’astronauta e astrofisico Umberto Guidoni (giovedì 12, ore 21), lo scrittore e divulgatore scientifico Paolo Attivissimo (venerdì 13, ore 21) e il climatologo Luca Mercalli (giovedì 19, ore 21) che concluderà in bellezza la settimana scientifica di San Lazzaro.

Segnaliamo anche, sempre venerdì 13 dicembre, la presentazione del libro Stregati dalla Luna. Il sogno del volo spaziale da Jules Verne all’Apollo 11 (Carocci Editore), di Maria Giulia Andretta e Marco Ciardi. L’autrice dialogherà con Maura Sandri (giornalista di Media Inaf) dalle ore 18 alla Fondazione Cirulli. Protagonista dell’incontro di sabato 14 dicembre, che si terrà in Mediateca alle ore 17.00, sarà invece Fabrizio Bonoli, professore di Storia della cosmologia all’Università di Bologna, che guiderà il pubblico in un viaggio alla scoperta dei tanti volti della Luna, dai miti che la riguardano fino allo sbarco dell’uomo sulla sua superficie. Mercoledì 18 dicembre, alle 18.30, si passerà dalla “nostra” Luna alle tante altre che popolano il Sistema solare, con Roberto Bedogni e Flavio Fusi Pecci.

Accanto al Comune di San Lazzaro ci saranno due importanti realtà: l’Inaf – Osservatorio di astrofisica e scienza dello spazio, che ha dato il suo patrocinio alla rassegna, e Sofos, che assieme alla cooperativa Camelot installerà un planetario da 50 posti nella corte del Comune, dove si terranno laboratori e spettacoli per adulti, bambini e scuole.

Per saperne di più:

Fonte: sito web del comune di San Lazzaro (BO)