UN GIORNO PER EDUCARE IL MONDO SUI NEO

Nel 2015 arriva l’Asteroid Day

Troppi sono gli allarmismi, tante le credenze sbagliate sull'argomento. Il 30 giugno 2015 esperti in astronomia, divulgatori e personaggi dello spettacolo cercheranno di sensibilizzare la popolazione del pianeta con eventi in tutto in scuole, musei e centri scientifici

asteroidearthIn tanti sul nostro pianeta hanno paura di meteoriti, asteroidi e di altri oggetti che potrebbero precipitare un giorno sulla Terra. Pensate a questo dato: 40mila sono le tonnellate di materiale cosmico che ogni anno “piovono” sul nostro pianeta. Si tratta di frammenti (piccoli o grandi) di comete e di meteoriti, ma nella maggior parte dei casi è polvere cosmica.

Troppi sono gli allarmismi, tante le credenze sbagliate sull’argomento. Per questo un gruppo di esperti in astronomia (cosmologi, astronauti, fisici e personaggi dello spettacolo) terrà il prossimo 3 dicembre a Londra e a San Francisco una conferenza stampa per annunciare l’Asteroid Day, una giornata globale di sensibilizzazione per fare capire alla popolazione cosa sono gli asteroidi, ogni quanto si verifica un impatto con la Terra e come possiamo proteggere il nostro pianeta e l’umanità da potenziali disastri.

L’Asteroid Day si terrà il 30 giugno 2015, con eventi in tutto il mondo in scuole, musei e centri scientifici, anche attraverso il cinema e lo spettacolo. Durante questa giornata verrà siglata da scienziati, uomini d’affari e divulgatori la “100x Asteroid Declaration”, con la quale verrà chiesta la rapida accelerazione delle attività di ricerca, monitoraggio e scoperta dei famosi Near-Earth Objects (NEO).