OSSERVA IL CIELO E DISEGNA LE TUE EMOZIONI

A Catania si premia la fantasia

Con la cerimonia di premiazione del 7 Giugno si è conclusa l’ottava edizione del concorso di disegno, riservato ai ragazzi della scuola primaria, “Osserva il cielo e disegna le tue emozioni” organizzato dall’INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania. Il concorso ha fatto registrare un’ottima partecipazione, con 395 elaborati pervenuti da 20 istituti scolastici

Concorso_2014_P_004Con la cerimonia di premiazione del 7 Giugno si è conclusa l’ottava edizione del concorso di disegno, riservato ai ragazzi della scuola primaria, “Osserva il cielo e disegna le tue emozioni” organizzato dall’INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania.

Ancora una volta il concorso ha fatto registrare un’ottima partecipazione, con 395 elaborati pervenuti da 20 istituti scolastici. Tutti gli elaborati sono visibili alla pagina del sito web dell’Osservatorio.

Sono stati 13 i disegni premiati, che, come tradizione, vengono tutti considerati a pari merito. Dieci disegni sono stati scelti da una giuria composta da Francesca Zuccarello (Università degli Studi di Catania), Maria Eleonora Bonincontro (Liceo Artistico Statale “E. Greco” di Catania) e Angela Di Stefano (Istituto “San Francesco” di Misterbianco). Altri tre sono stati selezionati mediante una votazione e-mail a cui potevano partecipare i dipendenti dell’Osservatorio di Catania e gli iscritti alla mailing list per le attività divulgative dell’Osservatorio.

Ad aprire la manifestazione (erano presenti quasi 100 persone, tra bambini, genitori e insegnanti) è stato il Direttore dell’Osservatorio, Grazia Maria Umana, che ha sottolineato l’importanza che riveste questo concorso nell’ambito delle attività divulgative del suo istituto. Subito dopo il presidente della giuria, Francesca Zuccarello, ha illustrato i criteri guida che hanno portato alla selezione dei vincitori: “Abbiamo apprezzato tantissimo tutti i disegni pervenuti e devo ammettere che ci siamo veramente emozionati nell’esaminarli, ammirando lo spirito e la fantasia con cui sono stati realizzati”. “Spero che quest’iniziativa continui anche in futuro” ha aggiunto, sottolineando come “ancora una volta, la scelta dei vincitori è stata estremamente difficile”.

Subito dopo la conferenza dal titolo “Spazio ai bimbi !”, a cura di Angelo Adamo dell’INAF-Osservatorio Astrofisico di Bologna. Il relatore, con un linguaggio semplice e accattivante, estremamente apprezzato dal pubblico, ha guidato bambini, docenti e genitori attraverso il sistema solare, avvalendosi di illustrazioni da lui stesso realizzate. “E’ un’esperienza fantastica”, ha poi dichiarato Adamo, “proporre argomenti scientifici ai bambini; bisogna essere pronti a rispondere alle domande più svariate, che testimoniano la loro enorme curiosità e il desiderio di avvicinarsi alla nostra Scienza”.

A seguire la premiazione dei piccoli artisti, caratterizzata dal grande entusiasmo dei vincitori, il più piccolo di 7 anni, il più grande di 11, e dei loro accompagnatori. Tutti hanno fornito dettagli sulle tecniche utilizzate e su cosa avesse ispirato le loro realizzazioni. Infine sono stati premiati i componenti la giuria, il relatore della conferenza e tre iscritti alla lista per le attività dell’Osservatorio sorteggiati tra coloro che avevano partecipato alla votazione via e-mail.Concorso_2014_P_034

Dopo la premiazione un altro momento da tutti molto atteso. Bambini e accompagnatori hanno osservato il Sole, con la barra equatoriale dell’Osservatorio, sotto la guida di Salvatore Guglielmino. La splendida giornata ha reso per tutti la visione della fotosfera e della cromosfera della nostra stella un momento indimenticabile.

I premi per i giovani partecipanti sono stati offerti dall’INAF-Osservatorio Astrofisico di Catania. L’iniziativa è stata supportata dalla Libreria Cavallotto di Catania che ha contribuito al montepremi. Quest’anno uno dei premi offerti ai bambini era il libro “Astrokids”, un recente prodotto editoriale appositamente studiato per i più piccoli e realizzato (nei testi e nelle illustrazioni) da numerosi divulgatori delle sedi dell’INAF.

Guarda la galleria fotografica della premiazione

Guarda su INAF-TV il video con tutti i disegni in concorso: