Da Wikipedia — Il radiotelescopio di Noto è un osservatorio astronomico che studia l'universo nelle frequenze radio, è situato nel comune di Noto in (provincia di Siracusa). L'osservatorio appartiene ed è finanziato dall'INAF, la sua gestione è affidata all'Istituto di radioastronomia (IRA) di Bologna. L'osservatorio è stato inaugurato nel 1988. L'antenna è posizionata alle coordinate 36°52′34″N 14°59′21″E / 36.876111°N 14.989167°E36.876111; 14.989167. Leggi tutto »

Articoli relativi a Radiotelescopio di Noto

  1. Lo shock della prima nova gamma [29/06/2020]
  2. Noto, un’antenna vicino alla perla del Barocco [20/04/2020]
  3. Maltempo, situazione critica anche a Noto [15/10/2018]
  4. Griglia di quasar per non perdersi nell’universo [14/09/2018]
  5. Il baby getto della radiogalassia 3C 84 [03/04/2018]
  6. Partenza esplosiva per la rete Vlbi italiana [21/07/2017]
  7. Sardara capta il cielo radio con le schede grafiche [26/01/2017]
  8. Lampi radio, il mistero continua [20/09/2016]
  9. Il getto radio del buco nero cannibale [06/07/2016]
  10. BL Lacertae come mai l’avevate vista [26/01/2016]
  11. È ORA per Steven Tingay [10/08/2015]
  12. Quattro anni di RadioAstron [21/07/2015]
  13. RadioAstron nel Guiness dei Primati [13/02/2014]
  14. Sintonizzati su ISON [21/11/2013]
  15. Il nitido cuore di un quasar [18/07/2012]
  16. La deriva dei radiotelescopi [12/06/2012]
  17. Radioastronomi alla velocità della luce [24/05/2012]
  18. Fotofinish per SKA [23/02/2012]
  19. Riprende vita l’antenna di Noto [31/01/2012]
  20. Il satellite nel pineto [23/09/2011]
  21. RadioAstron muove per Baikonur [23/06/2011]
  22. I piccoli grandi passi di SKA [02/04/2011]
  23. Il divora-segnali [08/03/2011]
  24. Arrivano i soccorsi per Noto [16/02/2011]
  25. Il radiotelescopio in rete [02/02/2011]