Verso lo spazio con Adrian e Luca

Disponibile su Audible dal 21 ottobre scorso il podcast realizzato dai due giovani divulgatori Adrian Fartade e Luca Perri, sedici puntate per sedici finestre aperte sulla storia della conquista dello spazio da parte dell’uomo

     25/10/2019
Social buttons need cookies

Sedici puntate da un’ora ciascuna per raccontare la storia dell’esplorazione spaziale. Questo è “Vs – Verso lo spazio” il podcast realizzato per Audible da Adrian Fartade e Luca Perri, disponibile dal 21 ottobre scorso. Partendo da Jules Verne e il suo romanzo “Dalla Terra alla Luna” si arriva fino ai giorni nostri con un racconto ironico e ricco di curiosità sulle missioni spaziali del passato, del presente, con uno sguardo al futuro.

Il titolo contiene in sé il “gioco” che tiene vivo il dialogo a due voci: Adrian e Luca sono uno contro l’altro (vs sta per versus), personificando a turno uno gli Stati Uniti e l’altro l’Unione Sovietica, le due grandi potenze contrapposte nella corsa allo spazio. Il risultato è un racconto a tappe che rende bene l’idea di come la conquista spaziale abbia cambiato radicalmente la vita dell’uomo, sia da un punto di vista sociale, storico e tecnologico, che nella sua quotidianità. Il condimento a base di aneddoti divertenti e proposte improbabili (avreste mai pensato all’aerofagia come sistema di propulsione?) rende i contenuti adatti sia a chi ha già un’infarinatura dei temi trattati che per chi vi si avvicina per la prima volta.

Sia Adrian Fartade che Luca Perri sono ben noti a chi segue Media Inaf. Adrian è un divulgatore scientifico, esperto di storia dell’esplorazione spaziale, ha fondato e gestisce la community Link2Universe, che tra vari social network raggiunge oltre trecentomila persone, e ha collaborato molte volte con noi in occasione degli eventi in live stream sul canale YouTube MediaInaf Tv. Luca è dottorando in astronomia all’Università dell’Insubria e all’Inaf di Milano, si è fatto conoscere come divulgatore grazie alla competizione internazionale Famelab, di cui ha vinto l’edizione 2015, nonché per un post Facebook sulla scoperta delle onde gravitazionali, diventato immediatamente virale, ed è oggi presente con i suoi spettacoli in numerosi festival scientifici, oltre a condurre rubriche all’interno di programmi divulgativi su Rai Scuola. 

Le voci dei due divulgatori si alternano, dandosele di santa ragione, mentre raccontano la nascita delle prime sonde spaziali, la conquista della Luna e i primi uomini nello spazio. Le armi si depongono solo quando Adrian e Luca ricostruiscono una delle storie più imponenti e significative, in termini di collaborazione umana: la nascita della Stazione Spaziale Internazionale. Il viaggio si conclude con uno sguardo curioso e carico di promesse sul futuro, ricordando agli ascoltatori che la storia della conquista dello spazio da parte dell’uomo è soltanto all’inizio.