CON IL PATROCINIO DELL’INAF

Scienza in scena a Milano

Lo spettacolo ”Starlight”, opera teatrale sulla storia dell'astrofisica in Italia di e con Filippo Tognazzo, sarà per la prima volta a Milano il 27 e 28 gennaio al Pacta dei teatri durante il festival ”Scienza in scena Atto 1”

27.01.2018, ore 20:45 - 28.01.2018, ore 17:30

Filippo Tognazzo durante una rappresentazione di Starlight. Fotografia tratta dal sito starlight.inaf.it

Come ogni anno il Pacta dei Teatri di Milano ha una ricca proposta di spettacoli di teatro scientifico. L’iniziativa, sotto la direzione artistica di Maria Eugenia D’Aquino, vede la collaborazione, tra le varie istituzioni, dell’editore Scienza Express, del Politecnico di Milano e dell’Istituto nazionale di Astrofisica, che ha patrocinato l’evento. In particolare sarà Starlight, lo spettacolo di e con Filippo Tognazzo, per la prima volta a Milano, a chiudere – sabato 27 e domenica 28 gennaio – il piccolo festival di teatro scientifico, Scienza in Scena Atto 1.

Lo spettacolo, prodotto in collaborazione con la compagnia teatrale Zelda, narra la storia dell’astrofisica in Italia attraverso il racconto della vita di alcuni importanti scienziati del 19esimo secolo che hanno trovato nella ricerca scientifica e nell’astronomia la loro ragione di vita: Giuseppe Lorenzoni, Pietro Tacchini, Angelo Secchi, Lorenzo Respighi, Giovan Battista Donati e Arminio Nobile. Uno sguardo nuovo e appassionato sulla nostra storia fra il Risorgimento e l’Unità d’Italia.

Il programma, che si sviluppa nell’arco di un paio di settimane, dal 15 al 28 gennaio 2018, propone un ricco programma che spazia dalla robotica all’astronomia, senza dimenticare la matematica. Per alcuni degli spettacoli sono anche previsti degli incontri con attori e autori. Il programma completo è consultabile sul sito del Pacta.