LA GALASSIA BARRATA

L’irregolare IC 3583 nell’occhio di Hubble

Si tratta di un oggetto del gruppo di galassie interagenti, il cui strano aspetto è dovuto a due o più galassie in collisione. In IC 3583, la barra di stelle potrebbe essere causata dall'interazione con una galassia vicina, come Messier 90

Crediti: ESA/Hubble & NASA

Crediti: ESA/Hubble & NASA

Una barra di stelle che attraversa il centro della galassia che vedete nella foto: è questo che rende particolare l’irregolare IC 3583, a 30 milioni di anni luce da noi nella costellazione della Vergine.

Le galassie barrate sono comuni in tutto l’Universo, ma per la maggior parte hanno una forma a spirale. Così come la nostra Via Lattea, anche due dei nostri vicini galattici, la Grande e la Piccola Nube di Magellano, sono barrati e ciò può indicare che in passato potrebbero essere stati lacerati dalla forza gravitazionale della Via Lattea.

Ci sono due tipi di galassie irregolari. Quelle di tipo I di solito sono galassie singole di aspetto peculiare, contengono una grande quantità di giovani stelle e mostrano nebulose luminose che sono visibili anche in galassie a spirale. Nel tipo II ci sono le galassie interagenti, in cui lo strano aspetto è dovuto a due o più galassie in collisione, o che comunque interagiscono gravitazionalmente. Qualcosa di simile accade IC 3583: la barra di stelle potrebbe essere causata dall’interazione con una galassia vicina come Messier 90, con la quale forma la coppia nota come Arp 76.