SPECIALE EXOMARS

Ore 10:31, ExoMars è in volo

Il possente lanciatore Proton-M è decollato dalla rampa di lancio del cosmodromo di Baikonur, e sta conducendo in questi minuti la prima delle due navicelle del Programma ExoMars verso il Pianeta Rosso. Media INAF ha dedicato a questa missione, a forte presenza italiana, una ricca serie di articoli, interviste, immagini e video

Fotogramma dalla diretta webcast ESA

Fotogramma dalla diretta webcast ESA

L’avventura è cominciata come previsto alle ore 10, 31 minuti e 42 secondi di questa mattina, lunedì 14 marzo 2016. L’inizio di un viaggio che l’Europa prepara da anni e che durerà circa sette mesi: l’arrivo a destinazione è in calendario per il 16 ottobre, alle ore 16:42 a voler essere proprio precisi, quando la sonda ESA ExoMars giungerà nei pressi di Marte e darà il via alle attività d’esplorazione. Prima fra tutte, il rilascio del lander Schiaparelli, destinato a posarsi sul suolo marziano tre giorni più tardi, il 19 ottobre.

Un’avventura alla quale Media INAF ha già dedicato numerosi articoli, interviste e infografiche: un vero e proprio Speciale Exomars che v’invitiamo a leggere, dopo aver seguito con noi la diretta del lancio, durante le lunghe ore di febbrile attesa del primo segnale dalla sonda in volo, atteso per le 22:28:26 di questa sera:

Oltre agli articoli, anche tre servizi video di INAF-TV e una timeline:

Guarda il servizio video di INAF-TV: