UN CONCORSO PER STUDENTI DI OGNI ETA'

A Catania nasce “Space Mission”

Un applicativo che permette, da sistemi apple o dal pc microsoft o mac, di viaggiare nel cosmo e realizzare un filmato dell'itinerario che si sta facendo. I più belli saranno premiati con apparecchiature elettroniche.

ESA_Rocket_Right_Vertical_LUna “missione spaziale” per gli studenti. All’INAF – Osservatorio Astrofisico di Catania, nell’ambito delle e iniziative per la diffusione della cultura scientifica, nasce il concorso “SpaceMission”, a cui possono partecipare gli studenti delle scuole italiane senza distinzione di ordine e grado.

L’Osservatorio ha realizzato, in collaborazione con l’Università di Portsmouth (UK) e con INTECH Science Centre and Planetarium (UK), un applicativo per iOS (iPhone, iPad e iPod Touch) e per desktop (MS-Windows e Mac) denominato “SpaceMission”, con cui si può navigare interattivamente in un modello a grande-scala dell’universo e individuare oggetti astronomici (galassie a spirale, ellittiche ecc…).

Durante questo “viaggio virtuale” ogni partecipante potrà ottenere informazioni sugli oggetti individuati e visionare dei filmati che simulano l’evoluzione dell’universo dal Big-bang ai giorni nostri.

Intraprendendo il viaggio nell’universo si può, in qualunque momento tramite una fotocamera virtuale, riprendere l’immagine del cosmo che si sta osservando. Tutti i fotogrammi così selezionati saranno utilizzati per generare un filmato, che visualizzerà il percorso virtuale seguito dal partecipante nel suo viaggio. Il filmato sarà prodotto dal sistema di calcolo dell’Osservatorio. Ogni volta che viene realizzato un filmato, il partecipante verrà avvisato, in modo da poterlo visualizzare ed eventualmente pubblicarlo automaticamente su Youtube.

Chi desidera partecipare alla competizione dovrà iscriversi tramite il modulo di registrazione on-line presente sul sito web di “SpaceMission”.

Tutti i partecipanti, dopo aver realizzato almeno un filmato (se ne possono presentare un massimo di tre), dovranno, al fine di rendere valida la proprio partecipazione, completare il questionario presente nella sezione Feedback del sito web su indicato.

La partecipazione alla competizione è gratuita, la gara sarà considerata valida se parteciperanno almeno 50 concorrenti. Tutti i dati richiesti nel corso della registrazione saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi inerenti alle attività del concorso.

Il termine ultimo per presentare i filmati è fissato al 30 Maggio 2013. Un comitato di esperti esaminerà i filmati generati e pubblicati e nominerà tre vincitori, che saranno premiati con apparecchiature elettroniche offerte dall’INAF –Osservatorio Astrofisico di Catania. I nomi dei vincitori saranno comunicati entro il 30 Giugno 2013.

Il bando e un allegato con ulteriori dettagli e le modalità di utilizzo dell’applicativo possono essere scaricati alle pagine http://www.oact.inaf.it/visite/ e http://spacemission.oact.inaf.it.