APPUNTAMENTI ASTRONOMICI DI SETTEMBRE

I cieli di Roma e di Rimini

Ingresso libero sul terrazzo del Pincio per scoprire il Cielo sopra la Capitale. Mentre a Rimini inizia la scuola rivolta alla nuova generazione di radioastronomi.

Settembre inizia con due appuntamenti astronomici d’eccezione, uno rivolto a tutti coloro che si troveranno a Roma e l’altro riservato a un centinaio di nuove leve nel settore  della radioastronomia.

A Roma, “Stelle e pianeti nel cielo di Roma 2011”: appuntamento, organizzato dall’Associazione Astrofili Hipparcos e dall’ Italian Space Society nell’ambito dell’Estate Romana 2011. Avrà luogo sulla terrazza del Pincio a Roma, dal 1 al 4 settembre: oltre a uno spazio espositivo dedicato ai 50 anni del primo volo umano nello spazio, compiuto da Yuri Gagarin il 12 aprile 1961 a bordo della capsula Vostok, sarà possibile osservare al telescopio la Luna, le stelle, i pianeti e la supernova più brillante degli ultimi 30 anni, visibile solo da pochi giorni e distante 21 milioni di anni luce. Inoltre in ogni serata dalle ore 21 è prevista una conferenza:
01/09: Dott. Enrico Flamini, (Agenzia Spaziale Italiana): “Nuove immagini del Sistema Solare: Vesta e Juno”
02/09: Prof. Aldo Altamore, (Università Roma Tre): “Padre Angelo Secchi e l’Osservatorio del Collegio Romano”
03/09: Dott. Alessandro Coletta, (Agenzia Spaziale Italiana): “La Terra vista dallo Spazio”
04/09: Dott. Massimo Badiali, (Istituto Nazionale di Astrofisica): “Dalle Galassie ai confini dell’Universo”

L’ingresso è libero.

Per ulteriori informazioni: Maurizio Chirri : 339 83 92 472, Paolo D’Angelo: 338 88 93 537

A Rimini, European Radio Interferometry School (ERIS): scuola rivolta studenti di master, dottorato e giovani post-doc, organizzata a rotazione dai principali istituti europei di radioastronomia.  Il suo obiettivo è fornire al centinaio di giovani studenti che si sono iscritti le competenze circa la tecnica della interferometria radio, e la riduzione ed analisi dei dati radioastronomici, favorendo inoltre il trasferimento di know-how essenziale per lo sviluppo  della ricerca scientifica e tecnologica.

ERIS è una delle iniziative di alta formazione finanziate dalla Comunità Europea negli ambiti dei Framework Programs, attraverso il progetto RadioNet, che comprende una trentina di istituti partners europei, tra i quali c’e’ anche INAF, con l’ Istituto di Radioastronomia.

Il programma della scuola e’ disponibile all’indirizzo : www.ira.inaf.it/rm11