UNA SECONDA VITA ALLA SCOPERTA DELLA LUNA

Second life on the Moon

La notte della Luna sbarca anche su Second Life! Mentre sono sempre di più le località italiane dove sarà possibile partecipare ai Moon Watch Party arriva anche la possibilità di visitare una Second Moon virtuale con tanto di simulazioni di fasi lunari!

Second Life è un mondo virtuale – un ambiente tridimensionale online i cui contenuti vengono creati dai suoi stessi abitanti rappresentati tramite degli avatar, personalizzabili in maniera praticamente illimitata.

La NASA ha acquistato e “terraformato” diversi luoghi di Second Life, in particolare un’intera isola che ha dedicato all’esplorazione della Luna.

Exploration Lunar Island è il suo nome e la si può trovare seguendo le giuste coordinate. Una volta lì, con il vostro avatar, vi sarà possibile visitare gli hangar NASA con esposizione di razzi vettori, potrete guardare immagini e vivere in prima “persona” simulazioni riguardanti il nostro satellite e la sua esplorazione.

In particolare segnaliamo una simulazione dalla quale è facile comprendere come avviene il fenomeno delle fasi lunari. La si può trovare nel palazzo accanto a quello dove sono stati posizionati alcune notizie riguardanti proprio l’International Observe the Moon Night.

Ma non è finita qui! Dopo il 6 settembre si può richiedere una visita guidata condotta dalla guida INAF che vedete qui accanto! Per chi volesse prenotarsi scriva a comunicazione@inaf.it

“ISTRUZIONI PER L’USO”

Chi di voi ha un account Second Life lanci il Viewer e venga a trovarci sull’isola NASA dedicata all’esplorazione lunare.

Per accedere a Second Life è necessario creare un account (Join) dal sito ufficiale www.secondlife.com, da cui inoltre si deve scaricare il programma da utilizzare (il Viewer appunto).