MOON NIGHT: NUMEROSE LE ADESIONI

L’attrazione della Luna

E' come l'effetto marea. Il fascino che da sempre esercita il nostro satellite non si affievolisce mai. Prova ne è l'adesione sempre più numerosa ai Moon Watch Party che si terranno sabato 18 settembre in molte città italiane. Si sono aggiunte infatti le isole della Sardegna e della Sicilia, la città di Bologna, Asiago e moltre altre località in Calabria, Toscana e Liguria!

Continua l’adesione degli Osservatori Astronomici INAF alla serata di osservazione mondiale della Luna, promossa dalla Nasa.

Osservare  nel dettaglio i mari e i crateri lunari, parlare con gli astronomi e porre loro domande, tutto questo sarà possibile sabato 18 settembre 2010 in molte città e località Italiane.

Le iniziative prevedono tutte la messa in campo di diversi telescopi per permettere a quante più persone possibile l’osservazione dettagliata della Luna. Alcuni dei  Moon Watch Party avranno luogo direttamente negli osservatori astronomici come quello di Catania, altri come per esempio a Bologna, saranno organizzati in una piazza del centro storico o, ancora, a Cagliari, nello stupendo paesino medievale di San Gemiliano, dove le postazioni osservative verranno posizionate nella piazza antistante un’antica chiesa campestre e verrà garantito lo spegnimento delle luci pubbliche.

Per tenersi aggiornati sulle iniziative legate ai Moon Watch Party e per partecipare a quello a voi più vicino venite a trovarci sulla nostra pagina Facebook e sulla pagina dedicata alle astro-iniziative dell’Unione Astrofili Italiani, nostri partner in questo evento!