IL CIELO DI OTTOBRE

Ngc 300, la galassia a spirale perfetta

La splendida galassia Ngc 300, che si trova in direzione della costellazione dello Scultore, è solo uno degli oggetti celesti che caratterizzano il cielo serale di questo mese. I consigli per osservarla, insieme ai principali fenomeni astronomici, costellazioni e pianeti visibili a ottobre

     01/10/2021
Social buttons need cookies

La galassia Ngc 300 ripresa dal Wide Field Imager (Wfi) presso l’osservatorio Eso di La Silla in Cile. Crediti: Eso

Se si potesse prendere una specifica galassia a spirale come rappresentante della categoria, Ngc 300 sarebbe senz’altro tra le più adatte.

Distante da noi circa sei milioni di anni luce e uno dei membri dell’ammasso locale dello Scultore, Ngc 300 è una galassia a spirale praticamente perfetta, come mostra l’immagine qui a fianco ripresa dai telescopi dell’Eso in Cile.

Scoperta dall’astronomo scozzese James Dunlop all’inizio del diciannovesimo secolo, Ngc 300 è una delle più vicine ed estese galassie a spirale del cielo australe e possiede una luminosità sufficiente da poter essere individuata in queste sere di ottobre, in direzione della costellazione del Scultore, bassa verso sud, già con un buon binocolo o, meglio, con un piccolo telescopio.

Siete curiosi di sapere dove si trova Ngc 300? Volete conoscere i principali eventi astronomici previsti per questo mese di ottobre? Allora non vi resta che guardare il video che come di consueto abbiamo preparato per voi: