L'ASTROFISICA PER I BIMBI INCONTRA LA MUSICA

Astrokids in musica

Gli astrokids dell’INAF approdano in musica, grazie al gruppo di attori e musicisti dell’Associazione Realtà Debora Mancini, che hanno preso spunto dalle avventure di Martina Tremenda, la bambina protagonista di Avventure e scoperte nello spazio, pubblicato da Scienza Express, per realizzare 8 canzoni per bambini tratte da altrettante filastrocche che saranno pubblicate da oggi su edu.inaf.it

13.04.2015, ore 12:00

Astrokids1Gli astrokids dell’INAF approdano in musica, grazie al gruppo di attori e musicisti dell’Associazione Realtà Debora Mancini, che hanno preso spunto dalle avventure di Martina Tremenda, la bambina protagonista di Avventure e scoperte nello spazio (vedi Media INAF), pubblicato da Scienza Express, per realizzare 8 canzoni per bambini tratte da altrettante filastrocche.

La giornata inaugurale della XVI edizione della Settimana Nazionale dell’Astronomia «Gli studenti fanno vedere le stelle», promossa dal MIUR, è l’occasione per pubblicare la prima “avventura musicale” di Martina che, questa volta, sbarca sulla Luna.

“Martina sulla Luna” sarà disponibile a partire dalle 18:00 di lunedì 13 aprile sul sito edu.inaf.it

Il personaggio di Martina Tremenda è chiaramente ispirato a due grandi predecessori: Pippi Calzelunghe, di Astrid Lindgren, e Giovannino Perdigiorno, di Gianni Rodari. Affamatissima di cose buone e nuove conoscenze, Martina porta il suo straordinario appetito in giro per il cosmo – senza alcun limite di spazio e tempo – viaggiando a bordo di una scassatissima astronave, che ha il brutto vizio di fare di testa sua. Una testa elettronica, dato che il cervello della navicella è un computer di nome Genio. Inutile dire che il rapporto tra Martina e l’astronave non è sempre facile e che, dai loro malintesi, nasceranno guai per tutti.

Debora Mancini, attrice, musicista e Direttrice artistica dell’Associazione, e Daniele Longo, musicista e Direttore musica, oltre che autore delle musiche delle canzoni, si sono rapidamente impossessati della personalità di Martina e Genio e hanno cercato di aggiungere alle loro esplorazioni la dimensione musicale. Ogni canzone sarà infatti ispirata a un diverso genere: jazz, rap e così via. Vari cantanti si passeranno il testimone: Martina sulla Luna è interpretata da Nicoletta Tiberini.

A partire da aprile, le canzoni saranno pubblicate ogni secondo lunedì del mese: il prossimo appuntamento sarà con “La casa nello spazio”, previsto l’11 maggio. La canzone è dedicata all’astronauta italiana dell’ESA Samantha Cristoforetti – di cui Martina è grande ammiratrice – appena 3 giorni prima che torni sulla Terra.