LO PENSA 1 AMERICANO SU 4

“Il Sole gira attorno alla Terra”

La National Science Foundation ha condotto un sondaggio sulle conoscenze scientifiche dei cittadini statunitensi. Ne è emerso che il 26% della popolazione non sa che la Terra ruota attorno al Sole. I risultati presentati al’AAAS 2014 Annual Meeting.

La Terra al centro del cosmo (Andreas Cellarius, Harmonia Macrocosmica, 1660-61).

La Terra al centro del cosmo (Andreas Cellarius, Harmonia Macrocosmica, 1660-61).

Eppur si muove… Bè, non è detto. Secondo un americano su quattro, la Terra è ferma nell’Universo e il Sole le ruota attorno. Proprio come sostenevano quasi quattro secoli fa gli oppositori di Galileo, a quanto pare oggi c’è ancora qualcuno che crede al sistema geocentrico. E negli Stati Uniti, questo “qualcuno” è il 26% della popolazione.

Sono i dati emersi da un sondaggio condotto dalla National Science Foundation, agenzia governativa per la ricerca e l’educazione che ha sede ad Arlington, Virginia. Dieci domande di biologia, fisica e astronomia per verificare la preparazione scientifica di base degli americani. La media delle risposte corrette è risultata appena sopra la sufficienza, 6,5. Ma il dato più eclatante è che solo il 74% degli intervistati sapeva che non è il Sole a girare attorno alla Terra.

Fermi tutti, verrebbe da dire, ci dev’essere un errore. Il campione non era abbastanza grande, o troppo omogeneo. Un quarto dei cittadini statunitensi non può davvero avere conoscenze astronomiche risalenti all’inizio del Seicento.

Purtroppo (e per una volta vale la pena di dispiacersi) la National Science Foundation ha fatto le cose per bene. Lo studio, condotto biannualmente, interessa un gruppo di oltre 2.200 persone, con criteri statistici affinati nel corso degli anni.

E a proposito, non è la prima volta che emergono dati sorprendenti rispetto all’astronomia: l’elenco dei sondaggi condotti dalla SNF evidenzia un altro trend molto particolare. Se dieci anni fa la maggioranza degli americani era convinta che l’astrologia non fosse una scienza, nel tempo questa convinzione si è quasi ribaltata. Oggi il 58% pensa che l’astrologia sia “molto scientifica” o “in parte scientifica”.

I risultati del sondaggio sono stati diffusi a Chicago, in Illinois, durante il convegno annuale dell’American Association for the Advancement of Science, organizzazione internazionale no profit e tra le altre cose editrice di Science. Ironia della sorte, proprio il 15 febbraio: giorno dell’anniversario della nascita di Galileo.

Per saperne di più:

  • Leggi il report dettagliato del sondaggio della National Science Foundation americana