CONSEGNATO IL PIFA 2013

Una Via Lattea da primato

L'astrofotografo amatoriale Marco Meniero è il vincitore del Premio Italiano Fotografia Astronomica 2013. Suo lo scatto vincente: la Via Lattea che fa da sfondo alla curiosa struttura rocciosa denominata Balanced Rock, giudicato il migliore da una commissione tecnica di INAF, ASI, ESA e Forum Astrofili Italiani.

010. Via Lattea su Balanced RockSi è svolta ieri sera, presso Palazzo Orsini a Roma la cerimonia di premiazione del PIFA, il Premio Nazionale di Fotografia Astronomica rivolto a tutti gli appassionati del cielo e dello spazio organizzato da NextMe.it, in collaborazione con INAF, l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI),  L’agenzia Spaziale Europea (ESA) e Forum Astrofili Italiani (il primo Forum di Astronomia Amatoriale Italiano). Alla prima edizione del concorso, a tema libero, hanno partecipato in 280, inviando oltre 450 foto con i soggetti più disparati, del cielo: stelle, pianeti, comete, suggestivi tramonti o oggetti del cielo, come galassie e nebulose. Un compito non facile vista l’elevata qualità e originalità di molti degli scatti in gara quello della giuria a cui ha partecipato, tra gli altri, Barbara Negri dell’ASI e che per l’INAF era composta da Fernando Pedichini, ricercatore dell’Osservatorio Astronomico di Roma e Marco Galliani di Media INAF.

 

Alla fine il vincitore è stato Marco Meniero, con la sua “Via Lattea su Balanced Rock”. Come ha spiegato lo stesso autore durante la consegna del premio, la foto è il frutto di un lungo ‘appostamento’ notturno nei dintorni della curiosa roccia che si trova all’interno dell’ Arches National Park nello Utah, Stati Uniti. La sua insolita illuminazione è frutto del passaggio nei dintorni della Jeep dei ranger che controllano il territorio. Quando si dice “cogli l’attimo”…

httpvh://youtu.be/gHaNZUXb1JI