UN’APP PER DISPOSITIVI IOS

Gaia in palmo di mano

Un’applicazione per comprendere e seguire Gaia è stata resa disponibile dall’Università di Barcellona. Gaia Mission App per dispositivi iOS permette di scoprire i dettagli scientifici e tecnologici della missione e di tenersi aggiornati sulle operazioni del satellite.

gaiascreenLa missione ESA Gaia è appena partita alla conquista della galassia. Se volete averla  sempre sott’occhio, potete scaricare la Gaia Mission App per dispositivi iOS, resa disponibile dall’Università di Barcellona. L’applicazione permette di scoprire i dettagli scientifici e tecnologici della missione e di tenersi aggiornati sulle operazioni del satellite.

Mappe tridimensionali consentono di localizzare tutti i componenti ad alta tecnologia e comprenderne la funzionalità. Una serie di schermate interattive chiariscono gli scopi generali della missione, le cui principali sfide scientifiche e tecnologiche sono illustrate da video e immagini. Inoltre, questa applicazione free fornisce agli utenti la possibilità di essere informati in tempo reale sulle operazioni del satellite, sulla sua posizione e sul volume dei dati inviati a Terra.

L’app è stata sviluppata da ricercatori dell’Istituto di Scienze del Cosmo dell’Università di Barcellona e dell’Istituto Catalano di Studi Spaziali presso la stessa università, un gruppo di ricerca coinvolto fin dall’inizio nello sviluppo di Gaia grazie all’esperienza maturata con Hipparcos, la precedente missione astrometrica ESA. Tra i vari contributi, il team dell’Università di Barcellona ha sviluppato il sistema che permette il processamento quotidiano dei dati che tra breve la sonda comincerà ad ottenere e trasmettere a Terra. Un fiume di informazioni di cui potremo avere un’idea proprio attraverso la Gaia Mission App, disponibile su iTunes in Inglese, Spagnolo e Catalano.