IL TELESCOPIO VISTA FOTOGRAFA VVV BD001

La nana bruna a due passi da casa

Sono stelle talmente fredde e poco luminose da risultare quasi invisibili agli occhi vigili dei telescopi. Un gruppo di astronomi della Pontificia Universidad Católica del Cile è riuscito a scoprire per la prima volta una nana bruna nei nostri paraggi, a 55 anni luce dalla Terra. Appartiene a una particolare classe di stelle conosciute come "unusually blue brown dwarfs".

La nana bruna VVV BD001

La nana bruna VVV BD001, scoperta nel 2013 da Juan Carlos Beamín, è stata osservata con il VIRCAM montato sul telescopio VISTA dell’ESO. (Crediti: ESO, and D. Minniti and J. C. Beamín)

Questa nuova immagine scattata dal telescopio VISTA dell’ESO mostra una nana bruna scoperta di recente soprannominata VVV BD001. La scoperta è straordinaria perché si tratta della prima nana bruna osservata guardando verso il centro della nostra galassia (una regione staordinariamente densa di stelle, in cui è più difficile distinguere oggetti deboli come questo), e della prima trovata nell’ambito della survey VISTA (Variables in the Via Lactea). La stella si trova a 55 anni luce da noi, in direzione del centro della galassia, nella costellazione dell’Ofiuco.

Le nane brune sono stelle che possiedono una massa più grande di quella di un pianeta come Giove, ma sono più piccole di 0,08 volte rispetto al Sole. A causa della loro dimensione vengono spesso chiamate “stelle mancate”, perché non hanno la quantità di materia necessaria perché abbiano luogo le reazioni di fusione nucleare proprie delle stelle (quindi per innescare la combustione dell’idrogeno in elio). Per questo motivo sono stelle molto più fredde delle altre e che, quindi, emettono molta meno luce: è proprio questo che le rende così difficili da individuare nel cielo.

Nello specifico, questa nana bruna appartiene a una particolare classe di stelle conosciute come “unusually blue brown dwarfs”, quindi una nana bruna di colore blu. Per i ricercatori è ancora un mistero perché queste stelle siano così tendenti al blu.

Per saperne di più: