NUOVA IMMAGINE DAL TELESCOPIO HUBBLE

Lo strano caso della Galassia NGC 4696

Il telescopio spaziale Hubble ha rivolto la propria attenzione ad una galassia ellittica che ha una sua peculiarità. La NGC 4696, contrariamente alle altre sue simili, comprende un ammasso di gas e polvere che la attraversa per una dimensione di 30.000 anni luce

Si arriccia su se stessa come a formare un punto interrogativo. E’ l’inusuale aspetto della galassia NGC 4696 in un’immagine presa dal telescopio spaziale Hubble. Un’immagine che porta con se alcuni interrogativi, quale il motivo di tale forma, che sono gli strani “filamenti” che si estendono da essa, e quale il ruolo di un grande buco nero nei pressi?

L’immagine è stata presa nel settore di agglomerato di galassie del Centauro.

NGC 4696 è una galassia ellittica ma con una differenza. Normalmente queste non hanno la complessa struttura dovuta all’attività di formazione stellare tipiche delle galassie a spirale, ma sono piuttosto galassie informi di vecchie stelle. Dovute le galassie ellittiche per la maggioranza da scontri tra galassie a spirale, esse perdono via via il gas e la polvere che forma le stelle, restando quindi vecchie e “sterili”.

Ma NGC 4696 ha una sua peculiarità, perché pur essendo ellittica è attraversato da una nubedi gas e polvere lunga 30.000 anni luce. Osservata ad una certa lunghezza d’onda è possibile vedere al suo interno filamenti di idrogeno ionizzato,simili alle linee che caratterizzano il marmo, che attraversano il luminiso centro della galassia.

Inoltre nel cuore della galassia si trova un supermassiccio buco nero che soffia fuori getti di materia ad una velocità prossima alla luce.

Per saperne di più