IL CIELO NOTTURNO DI MAGGIO 2022

Eclissi di Luna in arrivo

Un’eclissi totale di Luna si verificherà la mattina di lunedì 16 maggio. I consigli per seguirla, insieme alle principali costellazioni, pianeti e congiunzioni visibili questo mese

     02/05/2022
Social buttons need cookies

Uno scatto della Luna in eclissi preso da Enrico Cascone dell’Inaf-Osservatorio Astronomico di Capodimonte, nella notte tra il 27 e il 28 settembre 2015

Torna a maggio lo spettacolo dell’eclissi totale di Luna. Per ammirarla bisognerà però alzarsi in piena notte: il disco illuminato del nostro satellite naturale inizierà infatti a entrare nel cono di penombra proiettato dalla Terra alle 3:30 del mattino di lunedì 16 maggio. Ma l’eclissi vera e propria inizierà alle ore 4:27, quando la Luna inizierà a entrare nel cono d’ombra che via via la oscurerà fino a raggiungere la totalità alle 6:11. Purtroppo in Italia seguire l’eclissi fino alla fase di totalità sarà praticamente impossibile, poiché nel frattempo la Luna scenderà verso l’orizzonte, per tramontare poco prima delle 6:00 del mattino. In più, già dopo le 5:00, il cielo inizierà progressivamente a rischiararsi: il Sole sorgerà infatti alle 5:49. Sarà comunque gratificante osservare il progredire dell’eclissi, seguendo la Luna, ad occhio nudo o ancor meglio con un binocolo, bassa verso sud ovest, diventare sempre più scura prima di sparire sotto l’orizzonte.

Ma oltre a questa eclissi, nel cielo di maggio sarà davvero facile ammirare costellazioni, pianeti e seguire semplicemente ad occhio nudo alcune suggestive congiunzioni. Se siete curiosi di saperne di più, non vi resta che guardare il consueto video che come ogni mese abbiamo preparato per voi: