ECCO LE FOTO DELL’EMISFERO SUD DELL’ASTEROIDE

Un sassolino di 50 metri su Bennu

Osiris-Rex, ora nella fase denominata Orbit A, ci regala due bellissime immagini dell'emisfero sud di Bennu, riprese da 1.6 km dalla sua superficie. Due primi piani, o quasi, di un sassolino di 50 metri a oltre 90 milioni di km dalla Terra

Terminata la fase di perlustrazione alla fine del 2018, la sonda spaziale Osiris-Rex della Nasa si trova ora nella fase denominata Orbit A, durante la quale la videocamera NavCam 1 sta riprendendo con regolarità la superficie di Bennu da circa 2 km di altezza, anche se la Osiris-Rex Camera Suite (Ocams) non sta ancora raccogliendo dati scientifici. Il team che si occupa della navigazione spaziale sta utilizzando queste immagini OpNav (abbreviazione di navigazione ottica) per monitorare l’orbita chiusa del satellite attorno all’asteroide.

Immagini dell’emisfero sud di Bennu (cliccare per ingrandire). Crediti: Nasa/Goddard/University of Arizona/Lockheed Martin

Queste due impressionanti immagini dell’emisfero meridionale di Bennu sono state riprese il 17 gennaio da una distanza di circa 1.6 km, ognuna con un tempo di esposizione di circa 1.4 millisecondi. Le immagini sono state ritagliate ed il contrasto è stato regolato per rivelare al meglio le caratteristiche della superficie. Il grande masso, completamente visibile nel bel mezzo dell’immagine di sinistra e in parziale ombra nella parte inferiore dell’immagine di destra, è largo circa 50 metri. Sono così nitide e particolareggiate che sembra proprio di essere lì, a 91.470.027 km dalla Terra! La posizione esatta della sonda spaziale nel momento in cui leggete la trovate a questo link.