MARATONA MUSICALE FIORENTINA

Strings City torna ad Arcetri

Sabato primo dicembre, all’Osservatorio astrofisico di Arcetri dell’Inaf, concerto di Justina Orzekowska, al violoncello, e Raffaele Puccianti, al pianoforte che Albert Einstein donò alla sorella Maja durante il suo soggiorno fiorentino

Dal 01.12.2018 al 02.12.2018

A Firenze oltre cinquanta luoghi della cultura diventeranno il luogo d’eccezione di ottanta momenti musicali, realizzati con strumenti a corda, dal violino alla voce, per un totale di cinquanta ore di musica. È il festival “Strings City”, che si terrà sabato 1 e domenica 2 dicembre 2018 nel capoluogo toscano, attraversando i luoghi del centro storico e della periferia cittadina e anche alcuni comuni dell’area metropolitana.  Una maratona musicale organizzata dal Comune di Firenze e curata dalle principali istituzioni musicali del territorio: la Scuola di Musica di Fiesole, il Conservatorio di Musica Luigi Cherubini, il Maggio Musicale Fiorentino e l’Orchestra della Toscana, con la partecipazione di Amici della Musica di Firenze e Orchestra da Camera Fiorentina. Saranno due giorni di musica ad ingresso gratuito, in cui le eccellenze fiorentine della produzione e della formazione musicale proporranno articolati  programmi che spazieranno dalla musica classica fino al jazz contemporaneo, tra archi, pianoforti, arpe, chitarre e voci straordinarie. Chiese, musei, palazzi monumentali, accademie, archivi, biblioteche e perfino i treni che raggiungono le località dell’area metropolitana saranno il palcoscenico di questo festival sonoro diffuso, dove tutti gli strumenti a corda saranno rappresentati.

Unica istituzione di ricerca scientifica della città inserita nel programma del festival, l’Osservatorio astrofisico di Arcetri dell’Inaf parteciperà, per il terzo anno consecutivo, a questa manifestazione accogliendo un concerto nella biblioteca. Da alcuni anni la sala centrale della biblioteca dell’Osservatorio “custodisce” il pianoforte che Albert Einstein donò alla sorella Maja durante il suo soggiorno fiorentino, protagonista di tanti eventi arcetrini e, sabato primo dicembre, alle 16:30, del concerto “Il canto del violoncello: pianoforte e violoncello“.

Justina Orzekowska, al violoncello, e Raffaele Puccianti, al pianoforte, giovani allievi della Classe di violoncello del professor Andrea Nannoni del Conservatorio di Musica Luigi Cherubini, eseguiranno musiche di Ildebrando Pizzetti (1880-1968) e Robert Schumann (1810-1856). Un appuntamento da non mancare, una festa della musica che unisce tante istituzioni diverse della città in nome dell’accesso libero alla cultura .

Qui il programma del concerto »