DAL 9 AL 13 AGOSTO, LA SCIENZA A PORTATA DI TUTTI

Valle dei Templi: torna il Festival delle Scienze

Al tempio di Giunone si celebra la ricerca scientifica. A partire da domani, mercoledì 9 agosto, e fino a domenica, ad Agrigento e Favara si terrà quella che il suo ideatore, Tommaso Parrinello dell'Esa, descrive come "una festa della scienza rivolta a tutti". E MediaInaf Tv sarà lì per raccontarvela

Dal 09.08.2017 al 13.08.2017

Mancano ormai poche ore al decollo dell’edizione 2017 del Festival delle Scienze, in programma dal 9 al 13 agosto al tempio di Giunone di Agrigento e a Favara (Agrigento). I più importanti scienziati italiani racconteranno le più recenti scoperte della ricerca scientifica internazionale nella splendida cornice della Valle dei Templi.

Il Festival delle Scienze è una settimana di eventi e avvenimenti dove divulgatori scientifici racconteranno al pubblico le più recenti scoperte della ricerca scientifica internazionale. Partecipando al festival, si avrà l’opportunità di incontrare decine di ricercatori e istituzioni nazionali che con i loro laboratori scientifici, simulatori, telescopi e un planetario astronomico offriranno ai visitatori un’esperienza unica. La settimana più stellare d’Italia che culminerà nella Notte con le Stelle il 13 agosto a ridosso del picco delle stelle cadenti.

La macchina organizzativa è guidata da Tommaso Parrinello, dirigente dell’Agenzia spaziale europea, ideatore e direttore del Festival, e procede a pieno ritmo per definire gli ultimi dettagli dell’evento del quale saranno protagonisti insigni studiosi che racconteranno le più recenti scoperte della ricerca scientifica. «Ancora una volta – ha anticipato Parrinello – il Festival sarà una festa della scienza rivolta a tutti, in un momento in cui si registra una sempre crescente e indiscutibile  voglia di conoscenza scientifica in tutte le fasce di età».

Il Festival è organizzato dall’Associazione “Notte con le Stelle” con il sostegno del Parco archeologico di Agrigento, di CoopCulture e di istituzioni come l’Inaf e l’Aeronautica Militare, e con il Patrocinio di Esa, Asi, Ingv, l’Arma dei Carabinieri e il Comune di Favara e diversi sponsor nazionali.

«Il Festival delle Scienze – ha sottolineato Giuseppe Parello, direttore del Parco archeologico – è un evento di alto spessore culturale e scientifico che, insieme ad altre iniziative, contribuisce a valorizzare la Valle dei Templi e a tenere sempre vivo il legame con la comunità, che ha sempre dimostrato di apprezzare, attraverso queste iniziative, la nostra variegata offerta culturale».

Del programma del Festival fa anche parte la “Scienza in Piazza”, che si svolgerà collateralmente, sempre dal 9 al 13 agosto, a Favara in Piazza Cavour, dove saranno ospitati, in gazebo, laboratori scientifici con varie attività attraverso le quali adulti e ragazzi potranno sperimentare la scienza dal vivo grazie a divulgatori e animatori provenienti da tutta Italia.

Il Festival sarà ufficialmente presentato oggi alla Farm Cultural Park di Favara. Durante il mese di agosto seguite su MediaInaf TV le interviste realizzate dai nostri inviati direttamente alla Valle dei Templi.

Per saperne di più: