DAL 21 AL 25 APRILE 2017 A VILLA BORGHESE

Earth Day, al Villaggio per la Terra con l’Inaf

Al Galoppatoio e alla Terrazza del Pincio, a Roma, con il planetario e i telescopi dell'Osservatorio astronomico, lezioni di astronomia, osservazioni e tanta astronomia all'insegna del rispetto e la salvaguardia dell'ambiente

Dal 21.04.2017 al 25.04.2017


Torna il Villaggio per la Terra, l’ormai tradizionale evento dedicato all’ambiente in cui viviamo e al nostro amato pianeta, organizzato da Earth Day Italia e patrocinato anche dall’Istituto nazionale di astrofisica. Quest’anno doppia location, entrambe a Roma: il Galoppatoio di Villa Borghese e la Terrazza del Pincio.

Da venerdì 21 a martedì 25 aprile, concerti, laboratori didattici, eventi culturali, enogastronomia. Inaf e Ingv saranno presenti insieme per animare l’angolo della scienza. Gli astronomi dell’Osservatorio astronomico Inaf di Roma parleranno al pubblico di astrofisica e delle ultime scoperte fatte scrutando gli angoli più remoti del cosmo, aiutati da un planetario e dai telescopi.

Il planetario, gestito in collaborazione con l’associazione Estrellas y planetas, sarà disponibile tutti i giorni, con incontri a ciclo continuo dal mattino alla sera. I telescopi permetteranno, di giorno, di mostrare in diretta il nostro astro: il Sole. Sarà possibile vedere le macchie solari e le protuberanze che animano la superficie della nostra stella. Alla sera, invece, sempre con i telescopi, tutti a scrutare i più affascinanti oggetti visibile dalla meravigliosa terrazza del Pincio.

Un occhio di riguardo sarà dedicato ai più piccoli, per coloro che erediteranno il nostro pianeta e che dobbiamo educare al rispetto dell’ambiente. Infatti ci saranno delle visite specifiche riservate alle scuole che, come ogni anno, si aspettano numerose per partecipare a questa grande festa dedicata a sensibilizzare nel presente per preservare l’ambiente del futuro. E quando si parla di rispetto e salvaguardia dell’ambiente gli astronomi sono in prima fila, perché solo in un ambiente incontaminato è possibile realizzare efficacemente quelle osservazioni che negli ultimi anni ci stanno dando le risposte ai quesiti più affascinanti dell’astronomia: ci sono altre terre nella nostra galassia? Siamo soli nell’universo? Potremo mai visitare quei mondi che i moderni telescopi ci stanno svelando?

A queste e a tante altre domande gli astronomi cercheranno di dare risposta a tutti coloro che visiteranno lo stand. L’appuntamento, dunque, a partire da venerdì 21 aprile, sulla Terrazza del Pincio di Villa Borghese, per una maratona di astronomia lunga cinque giorni.

Per informazioni: https://tinyurl.com/inafterra