IL CONCORSO DEDICATO AI PIU' PICCOLI

Disegnando l’astrofisica

A conclusione del progetto artistico per le scuole primarie di Napoli e Caserta indetto dall’INAF -Osservatorio di Capodimonte,giovedì 28 novembre 2013 alle ore 20:00 saranno premiati i bambini durante una manifestazione aperta al pubblico

28.11.2013, ore 16:00

28novembre2013Nell’ambito del Congresso internazionale Multi-Spin Galaxies tenutosi presso l’INAF – Osservatorio Astronomico di Capodimonte dal 30 settembre al 3 ottobre scorsi si è svolto un concorso artistico per gli alunni delle scuole primarie dal titolo Galassie: Colori e forme nell’Universo.

Il concorso ha previsto la realizzazione, da parte di gruppi classe della scuola primaria, di un prodotto artistico, utilizzando qualsiasi tecnica pittorica e scultorea atta ad esprimere le proprie capacità manuali e la propria fantasia per rappresentare forme e colori delle galassie. I lavori sono stati esposti durante il congresso e votati dagli astronomi: un momento di incontro tra scuola e scienza al fine di avvicinare i più piccoli all’astronomia facendo presa sulla loro curiosità, freschezza e spontaneità.

Al concorso hanno partecipato oltre 500 bambini provenienti dall’Istituto Comprensivo “G. Bosco” di Portico di Caserta, dal XXI Circolo Didattico “Mameli Zuppetta” di Napoli dal 55° Circolo Didattico “M. De Vito Piscicelli” di Napoli e Istituto Rossini di Napoli.

Il 28 novembre 2013 alle ore 20:00 i lavori saranno esposti in una grande mostra e saranno premiati i primi tre classificati.

La conferenza dal titolo Galassie lontane nel tempo: si può misurare il tempo con lo spazio? dell’astronomo Giovanni Busarello e le osservazioni ai telescopi suggelleranno questa festa con e per i bambini perché in fondo una grande scoperta nasce dalla curiosità e dalla fantasia!

Ingresso libero