VISITA DEL MINISTRO DELLA RICERCA

L’INAF incontra Israele

Incontro tra il presidente dell'Istituto Nazionale di Astrofisica, Giovanni Bignami e il Ministro per la Ricerca di Israele, Daniel Hershkowitz. Un incontro che ha evidenziato la disponibilità di entrambe le parti ad allargare e rafforzare le attuali esistenti collaborazioni scientifiche.

Collaborazioni scientifiche in particolare tramite il Telescopio Nazionale Galileo e il Large Binocular Telescope sono quelle su cui si dovrebbe basare il Memorandum Of Undestanding (MOU) che l’INAF siglerebbe con il ministero della Ricerca di Israele.

E’ il frutto dell’incontro avvenuto all’Osservatorio Astronomico di Monte Mario a Roma, sede centrale dell’INAF, tra il presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, Giovanni Bignami e il Ministro per la Ricerca di Israele, Daniel Hershkowitz. Un incontro che ha evidenziato la disponibilità di entrambe le parti ad allargare e rafforzare le attuali esistenti collaborazioni scientifiche. A valle della sigla del Memorandum si dovrebbe svolgere a Tel Aviv un convegno che avrà lo scopo di dettagliare le attività comuni che saranno definite.

Il ministro della Ricerca Israeliano ha specificato gli obiettivi della sua visita italiana, definendo questi nell’ambito delle buone relazioni politico-diplomatiche dei due paesi e la volontà, riconoscendo al nostro paese un ruolo significativo nell’ambito della ricerca scientifica, in particolare nell’ambito della Fisica, Astrofisica e Spazio. Infatti il ministro Daniel Hershkowitz ha incontrato il Presidente dell’INFN Fernando Ferroni, il ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Francesco Profumo e il presidente dell’ASI Enrico Saggese.

httpvh://youtu.be/R-xP3HCv7wM