A LOIANO 'ASTRONOMI' OLIMPICI

Giacconi a Brera per l’Universo invisibile

Si apre a Milano il prossimo 12 settembre la mostra 'X l'Universo Invisibile' promossa dall'Osservatorio Astronomico di Brera dell'INAF, nel 50° dell'astronomia X che vedrà partecipe il nobel Giacconi al convegno che si terrà i primi di ottobre. A Loiano intanto i giovani finalisti delle Olimpiadi dell'Astronomia si cimentano con 'veri' telescopi

Dal 03.09.2012 al 07.09.2012 - 12.09.2012

Apre a Milano la mostra “X l’Universo Invisibile”. Un percorso tra astronomia e arte presso l’ex-Chiesa di San Carpoforo via Marco Formentini 12, che sarà inaugurato alle 18.45 del 12 settembre.

La mostra, patrocinata dal Senato della Repubblica, è un’esposizione di 50 opere realizzate dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti, 13 fra modelli di satelliti e strumenti astronomici, 8 grandi immagini del cosmo. L’iniziativa è stata organizzata in occasione del 50° anniversario della nascita dell’astronomia X e del 250° anniversario della fondazione dell’Osservatorio Astronomico di Brera, che oggi fa parte dell’Istituto Nazionale di Astrofisica.

In occasione del 50° dell’astronomia X proprio presso la specola di Brera, si svolgerà un convegno dall’ 1 al 5 ottobre nel quale interverrà anche il premio Nobel Riccardo Giacconi.

E dal 3 al 7 settembre, presso la Stazione astronomica di Loiano (Bologna), si svolgerà lo stage per i migliori classificati alla finale nazionale delle Olimpiadi Italiane 2012 della categoria Junior.

L’iniziativa, promossa dall’Osservatorio Astronomico di Bologna dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), dall’Istituto di Radioastronomia (INAF) e dal Dipartimento di Astronomia dell’Università di Bologna, in collaborazione con la Società Astronomica Italiana (SAIt) e del Comune di Loiano, offre ai partecipanti l’opportunità di seguire lezioni ed esercitazioni avanzate che saranno svolte presso i telescopi dell’Osservatorio Astronomico di Bologna, tutto questo in preparazione alle Olimpiadi Italiane 2013. I partecipanti provenienti da tutta Italia saranno ospitati presso la foresteria dei telescopi di Loiano, dove affronteranno gli argomenti più importanti dell’astrofisica e vedranno all’opera veri telescopi professionali.