DOPPIO CONCORSO DELL'ESO PER I 50 ANNI

Un tweet per il VLT

Si potrà scegliere l'oggetto da osservare la notte del 5 ottobre con il VLT, piuttosto che visitare l'Osservatorio di Paranal dell'ESO. Sono i 'premi' dei due concorsi lanciati dall'Osservatorio Europeo Meridionale per celebrare i suoi 50 anni

Per celebrare il suo 50° anniversario, il 5 ottobre 2012, l’ESO, lo European Southerne Obseravtory, organizzazione europea per la ricerca astronomica, ha indetto due concorsi. Per la prima volta nella storia dell‘ESO, i partecipanti potranno scegliere cosa osservare con il VLT (Very Large Telescope) o vincere un viaggio in Cile, nel deserto di Atacama, per visitare il telescopio sito all’Osservatorio di Paranal.

Il primo concorso, denominato “Scegli cosa far osservare al VLT”, permetterà agli utenti di votare l’oggetto celeste preferito tra quelli, visibili in cielo nella notte del 5 ottobre, preselezionati dall’ESO. L’oggetto più votato sarà osservato con il VLT nel giorno dell’anniversario.

Sarà poi estratto il nome di un vincitore e dieci altri per il secondo posto, tra quanti hanno votato. Per il primo in premio un iPad, gadget , dvd e pubblicazioni per gli altri 10.

L’Osservatorio Europeo Meridionale, inoltre, darà anche la possibilità di visitare direttamente il VLT attraverso la partecipazione al secondo concorso: “Un Tweet per il VLT!”. I partecipanti dovranno scrivere un tweet con una delle lingue ufficiali degli stati membro dell’ESO e motivare il loro desiderio di andare a visitare il telescopio all’Osservatorio di Paranal. Il vincitore non solo avrà la possibilità di vedere da vicino il VLT nel giorno del 50esimo anniversario, ma anche di partecipare all’osservazione dell’oggetto prescelto dal primo concorso.

Le osservazioni saranno mostrate in diretta streaming in tutto il mondo, durante le celebrazioni dell’anniversario.

La scadenza per entrambi i concorsi è fissata per il 31 agosto 2012 alle ore 23.59, per avere maggiori informazioni consultate il sito dell’Eso.