LABORATORI ESTIVI PER BAMBINI A PALERMO

Un mare di scienza

L’Associazione PALERMOSCIENZA e la Provincia di Palermo, con il coinvolgimento dell’INAF - Osservatorio Astronomico di Palermo, presentano il progetto "Un mare di scienza", ideato per far vivere ai bambini tra i 7 e i 12 anni un’estate all’insegna della scienza.

Dal 25 giugno al 6 luglio, a Palermo, il giardino di Palazzo Jung (una delle sedi della Provincia di Palermo) si trasforma in un laboratorio di idee. Un’officina di scienza in cui bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni acquisiranno nozioni di matematica, fisica e astronomia attraverso il gioco e la manualità, diventando scienziati in erba che sperimentano in prima persona la magia della scienza, da protagonisti assoluti delle proprie scoperte.

Il progetto “Un mare di scienza” è stato ideato dall’Associazione PALERMOSCIENZA e dalla Provincia Regionale di Palermo per intrattenere i bambini con giochi ed esperimenti all’insegna della scienza, nel periodo in cui le scuole sono chiuse ma i genitori vanno al lavoro. Così l’INAF – Osservatorio Astronomico di Palermo ha aderito al progetto e contribuito alla promozione dell’iniziativa.

Gli animatori specializzati di Palermoscienza verranno affiancati dai volontari di Servizio Civile Nazionale attualmente impegnati all’Osservatorio nell’ambito del progetto “Astronomia: l’universo davanti ai nostri occhi: educazione dei giovani e divulgazione scientifica”.

I laboratori di “Un mare di scienza” si svolgono giornalmente dalle 08.30 alle 13.30; ciascun laboratorio dura un giorno ed è auto-consistente: è possibile frequentare l’intero percorso o scegliere di partecipare soltanto ad alcuni laboratori specifici.

Ecco alcune delle proposte:

A caccia di simmetrie – La parola simmetria ha normalmente due accezioni: da un lato è indice di bellezza e armonia e dall’altro di una distribuzione ordinata delle parti di un oggetto. I piccoli scienziati realizzeranno reticoli con le cannucce per creare bolle di sapone di varie forme, giocheranno con le tassellazioni, scopriranno le simmetrie del mondo animale, quelle insospettabili delle pieghe geologiche, ecc.

Misura per misura – La misura non è altro che il confronto tra due grandezze di cui una è l’unità di misura. I partecipanti impareranno a riconoscere i vari tipi di strumenti di misura e a usarli, proveranno a costruirne alcuni e a tararne altri.

Scienza da vedere e da mangiare – Ma di cosa sono fatte le caramelle gelée o il caviale di frutta? Sapremmo fare il formaggio? Cosa ci dicono i colori dei diversi cibi? Tra una caramella e l’altra, il mondo del cibo si racconterà a noi.

Noi, i pianeti e le stelle – Quanto sono grandi i pianeti del Sistema Solare? Quanto è distante la Luna? In modo ludico e creativo saranno affrontati alcuni concetti basilari dell’astronomia.

Destinatari: bambini dai 7 ai 12 anni, in gruppi di 20 persone massimo.

Calendario delle attività:

• da lunedì 25 giugno a venerdì 29 giugno

• da lunedì 2 luglio a venerdì 6 luglio

Orari:

• accoglienza: dalle ore 8,30 alle 9,00

• laboratori: dalle 9,00 alle 13,00

• fine attività: dalle 13,00 alle 13,30

Quote di iscrizione:

• € 20,00 al giorno

• € 80,00 a settimana

• € 145,00 per 2 settimane

Note:

• I laboratori non saranno attivati per gruppi inferiori a 10 partecipanti.

• In caso di condizioni atmosferiche avverse i laboratori non saranno fatti.

Per informazioni e iscrizioni

• Segreteria Palermoscienza 3668028227/3334612148 dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00  alle ore 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00

• segreteria@palermoscienza.it

• http://www.palermoscienza.it