IMMAGINI DAL SISTEMA SOLARE

Emergenza neve e la Terra assomiglia a Europa

Un bellissimo e insolito ritratto del nostro paese ghiacciato a confronto con i ghiacci eterni di Europa, la Luna di Giove

Una immagine vale più di 1000 parole. Ed è proprio grazie ad una immagine che proponiamo un insolito (ed eccessivo) parallelo tra il gelo che ha colpito in questi giorni il nostro paese e le condizioni climatiche ben più estreme di Europa, la Luna di Giove.

Nel montaggio di oggi, compare in grande una recentissima immagine del nostro paese innevato catturata dallo strumento MERIS a bordo di Envisat dell’ESA il 13 Febbraio scorso. Nel box sulla destra, contornato di rosso, una immagine storica (nella stessa scala) della superficie di Europa, realizzata il 27 Giugno 1996 dalla sonda della NASA Galileo. L’immagine inquadra una porzione equatoriale della superficie di Europa da una distanza di 156,000 chilometri e mostra come un parallelismo tra la luna ghiacciata e le zone ad alta latitudine del nostro pianeta non sia così peregrino.

Europa è infatti ricoperta di una crosta di ghiaccio, spessa oltre 100Km (secondo i modelli basati sulla densità) sulla quale sono evidenti delle grandi fratture (le linee nere e circolari ben visibili nell’immagine) che dividono la crosta in veri e propri “iceberg” che si separano e si muovono proprio come accade nei nostri mari del nord. Un parallelismo, questo tra Europa e ghiacci terrestri, alla base degli studi scientifici più recenti.

A sinistra, l'Italia innevata fotografata da ENVISAT il 13 febbraio 2012 (Credits: ESA). A destra, la superficie in scala di Europa ripresa da Galileo nel 1996 (Credits: NASA/JPL).

Per saperne di più sull’immagine di ENVISAT: visita il sito ESA

La rubrica “Immagini dal Sistema Solareè a cura della Southern Europe Regional Planetary Imaging Facility (SRPIF), la Fototeca NASA ospitata presso lo IAPS di Roma con la collaborazione dello Space Photography Laboratory (SPL), la Fototeca dell’Università dell’Arizona.