E OGGI POMERIGGIO INTERVIENE BIGNAMI

Cagliari in festival fra cielo e Terra

Giunto alla quarta edizione, il Cagliari Festival Scienza è l’appuntamento più importante della divulgazione scientifica in Sardegna. Numerose le iniziative organizzate dall'INAF, dai laboratori per ragazzi sui colori dell’Universo e le onde radio allo stand dedicato al Sardinia Radio Telescope.

Dal 04.11.2011 al 12.11.2011

Ragazzi impegnati a ricostruire un puzzle di nebulose allo stand dell'INAF di Cagliari "Dalle galassie alla TV"

È possibile la vita in altri pianeti? E perché è così importante aver trovato aminoacidi in comete e meteoriti? A questa e altre intriganti domande cerca di rispondere il libro I marziani siamo noi, che l’autore Giovanni Bignami, attuale presidente dell’INAF, presenterà oggi, venerdì 11 novembre, a Cagliari, nell’ambito delle attività del Cagliari Festival Scienza 2011.

Giunto alla quarta edizione, il Cagliari Festival Scienza, organizzato dal comitato ScienzaSocietàScienza, ha aperto i battenti lo scorso 4 novembre, e proseguirà fino a sabato 12, per poi chiudere con un gran finale, la conferenza di Piergiorgio Odifreddi su “C’è spazio per tutti”, il 19 novembre. Otto giorni di incontri, conferenze, spettacoli, laboratori e animazioni per ragazzi, exhibit e mostre: un’occasione per avvicinare la scienza al grande pubblico in maniera semplice e accattivante, con una ricca varietà di linguaggi e attività per coinvolgere grandi e piccini, scuole e famiglie, ricercatori e semplici cittadini.

Un appuntamento al quale l’INAF Osservatorio Astronomico di Cagliari è sempre stato presente con numerose attività. Quest’anno, oltre all’incontro con Bignami, il programma delle attività astronomiche ha proposto diversi appuntamenti. Anzitutto, due laboratori per bambini e ragazzi sui colori dell’Universo e sulle onde radio, entrambi curati da Silvia Casu. A SRT, il Sardinia Radio Telescope, è dedicato uno speciale stand a cura di Alberto Pellizzoni e Silvia Casu, con l’esposizione del modello in scala 1:64 del radiotelescopio, pannelli e video esplicativi e la possibilità di dialogare con ricercatori e tecnologi dell’Osservatorio. Infine, sono state organizzate per l’occasione due giornate speciali di apertura del sito di SRT per visite guidate.

L’incontro con Giovanni Bignami si terrà alle 16.30 presso la sala conferenze del centro culturale dell’ExMà, sede del Festival. Sempre in tema di spazio, oltre alla conferenza tenuta giovedì 10 da Patrizia Caraveo, direttore dell’INAF IASF Milano, su “Il cielo in tasca”, è previsto per sabato 12 un tour virtuale della Stazione Spaziale Internazionale in compagnia di Roberto Vittori, astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA).

Il programma completo del Festival e quello dettagliato delle attività dell’INAF Osservatorio di Cagliari sono disponibili in rete.