CATANIA, PRONTO AL VIA IL SOLAR SYSTEM TOUR

Atleti fra i pianeti

Un occhio al cielo e l’altro al cronometro, 200 studenti di 20 istituti scolastici sono pronti a misurarsi tra pianeti e atletica leggera. L’appuntamento è per sabato 20 novembre al "Solar System Tour”, manifestazione astronomico-sportiva organizzata dall’INAF di Catania.

20.11.2010

In barba ai peggiori stereotipi su nerd e palestrati, quelli del «tutto muscoli e niente cervello» da una parte e «computer, divano e patatine» dall’altra, l’INAF-Osservatorio astrofisico di Catania lancia la seconda edizione del Solar System Tour. Una manifestazione in cui c’è tanto da sudare quanto da ragionare, all’insegna d’una sana convivenza fra mente e corpo, per avvicinare il mondo della competizione sportiva a quello della ricerca.

La manifestazione si svolgerà sabato 20 novembre presso gli impianti del CUS, il Centro Universitario Sportivo dell’Università di Catania (in via S.  Sofia, Città Universitaria), con inizio alle ore 08:30. L’edizione di quest’anno è interamente dedicata alle scuole: oltre 200 gli studenti in gara, provenienti da 20 istituti scolastici d’ogni ordine e grado.

La competizione è differenziata per le scuole primarie, secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado, e si articolerà in una gara sportiva (organizzata dal CUS Catania) e in una gara di cultura astronomica (organizzata dall’Osservatorio Astrofisico di Catania).

Ed ecco qualche dettaglio sulle sfide che i giovani astro-atleti si troveranno ad affrontare. Per quanto riguarda la competizione sportiva, i bambini delle elementari si contenderanno la vittoria al tiro alla fune, mentre i più grandi si giocheranno il podio fra gare di velocità e mezzofondo. Nella gara astronomica, invece, squadre di quattro studenti avranno un’ora di tempo per correre da un pannello all’altro d’un sistema solare in miniatura e raccogliere quante più informazioni possibile su ogni pianeta: alla fine, sarà un questionario in 30 domande a decidere la classifica.

La manifestazione è riservata alle scuole iscritte, ma l’ingresso agli impianti del CUS sarà libero. I visitatori potranno seguire le gare sportive e, a partire dalle ore 11:00, visitare il percorso della gara di cultura astronomica, dove saranno presenti spettacolari pannelli lenticolari in 3D con le immagini dei corpi del sistema solare.

Per maggiori informazioni: www.oact.inaf.it/visite/S_S_Tour_2010.htm