IL COSMO SPIEGATO AI PIù PICCOLI

L’Universo di Giga e Stick

Un elefante e un topo a spasso per il sistema solare. Sono Giga e Stick i protagonisti del cartone animato realizzato dall'Osservatorio di Capodimonte per i più piccoli.

Giga e Stick alla scoperta del Cosmo. Si intitola così il cartone animato che l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte dell’INAF ha realizzato in collaborazione con la Tilapia Animation Studios e che sarà presentato a pubblico e stampa domani martedì 9 novembre alle 19.30 presso l’auditorium dell’Osservatorio.

Istruire divertendo. Questo l’obiettivo alla base della realizzazione del cartone animato “Giga e Stick alla scoperta del Cosmo”.

Giga, che ha le sembianze di un elefante e Stick, raffigurato da un topolino, rappresentano il micro e il macro, l’hardware e il software. Essi vivono nella rete internet, nei canali satellitari, nelle onde radio, nei cavi sottomarini, nelle fibre ottiche e in tutti i “luoghi” attraverso i quali si propagano i dati, le informazioni, la conoscenza. Sono capaci di scomporsi e ricomporsi come i pacchetti di dati che attraversano le reti.

Grazie alla loro incredibile capacità di scomporsi in pacchetti di dati, Giga & Stick verranno “teletrasportati” nello spazio per un’affascinante missione: esplorare l’universo in tempo reale, senza attendere i tempi lunghi delle sonde interplanetarie o affidarsi alle sole immagini dei telescopi!

Il cartoon “Giga e Stick alla scoperta del Cosmo” vuole essere uno strumento innovativo ed efficace per divulgare le conoscenze nel settore dell’astronomia, e con ironia introduce ai misteri dell’universo. Diretto principalmente ai bambini delle scuole elementari e medie inferiori, può essere utile ad adolescenti, insegnanti e genitori.

Vai al sito dedicato e guarda il trailer