SCIENZIATE MILANESI A CONFRONTO

L’officina di Urania: l’universo tecnologico

A Milano, il 28 gennaio, l'incontro conclusivo di "Messaggere di Urania oggi - Scienziate milanesi a confronto", un ciclo di conferenze presso il Planetario per incontrare le donne che oggi stanno scrivendo le pagine dell'astronomia contemporanea.

28.01.2010, ore 21:00

Ricercatrice al lavoro sul satellite Planck

A conclusione del 2009 Anno Internazionale dell’Astronomia, il Planetario “U.Hoepli” di Milano, in collaborazione con l’INAF – Osservatorio Astronomico di Brera, l’INAF – Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica e il Politecnico di Milano presenta “L’officina di Urania: l’universo tecnologico“. Sarà questo l’incontro conclusivo di Messaggere di Urania oggi – Scienziate milanesi a confronto, un ciclo di conferenze presso il Planetario di Milano per incontrare le donne che oggi stanno scrivendo le pagine dell’astronomia contemporanea.

Un appuntamento che permetterà di conoscere le scienziate che nell’area milanese, ricca di enti di ricerca, si distinguono per competenza, preparazione e capacità di comunicazione. Interverranno: Amalia Ercoli Finzi (Politecnico di Milano), Patrizia Caraveo (INAF – IASF Milano), Bianca Garilli (INAF – IASF Milano) e Laura Proserpio (INAF – OAB Merate).

Le quattro ricercatrici illustreranno l’ambito scientifico all’interno del quale lavorano e presenteranno alcuni dei più importanti risultati ottenuti con i propri studi. E dialogheranno con il pubblico per soddisfare domande e curiosità, sia sul panorama scientifico sia su questioni relative al rapporto tra genere e scienza.

L’appuntamento è per giovedì 28 gennaio 2010, alle ore 21:00, presso il Civico Planetario U.Hoepli (C.so Venezia, 57 – Milano).